Aggressione all'ex portiere del Trani, denunciato uno degli autori. È caccia ai complici

Nella giornata di ieri, a Barletta, la Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un barlettano di 41 anni, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate. L’uomo sarebbe uno degli autori dell’aggressione subita da Luigi Moschetto.


I poliziotti del locale Commissariato di Polizia, a seguito di attività investigativa supportata da riscontri forniti da attività tecniche, hanno raccolto elementi probatori a carico del 41enne che, giunto nei pressi dell’abitazione della vittima a bordo di un’auto su cui erano presenti anche altre persone, con il volto parzialmente travisato, avrebbe aggredito alle spalle e colpito con calci e pugni Moschetto.


L’uomo, appartenente ad una frangia del tifo organizzato del Barletta 1922, era già sottoposto a provvedimento di Daspo emesso dal Questore di Bari l'8 aprile 2016, poiché coinvolto negli incidenti avvenuti a seguito della gara Barletta – Altamura disputatasi il 20 marzo 2016 a Canosa di Puglia.


L’indagato avrebbe agito a seguito delle contestazioni messe in atto dalla locale tifoseria dopo la sconfitta del Barletta 1922 contro la squadra di calcio del Trani. Sono in corso indagini per risalire all’identità dei complici. 


Alla luce di questi sviluppi della vicenda, ci si augura che il proposito di Moschetto di lasciare il calcio, come aveva dichiarato tempo addietro in una intervista, rientri, e che il portiere ritorni sui suoi passi.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Woodcenter

Notizie del giorno

FOTO e VIDEO. Trani «invasa» da centodieci Ferrari: «Cavalcade 2017» accende di rosso e motori la città Trani, per "Fuori museo 2017" domenica 9 luglio in piazza Duomo un ospite a sorpresa Debutto discografico per la dj di Trani Rossana Pellegrino, in arte "Rossana Fox" I disabili potranno «vivere il mare» della "Baia del pescatore": consegnata alla Città di Trani la pedana di accesso alla spiaggia Valorizzazione, razionalizzazione e dismissione del patrimonio pubblico: firmato protocollo tra Comune di Trani e Demanio Dissequestrati tutti i beni di Salvatore Di Gioia: fra questi, anche un cantiere navale a Trani Trani, più sicurezza al passaggio a livello: montati i dissuasori per non attraversare i binari Emergenza abitativa, a Trani sempre più cittadini non riescono a pagare il fitto Skating Trani, domani "Gran galà sotto le stelle" presso il PalaAssi “DigithON” 2017, dal “De Sanctis” di Trani due progetti: “Ootd – Outfit for the day” ed “Enigma” Manifestazioni, oggi porto di Trani chiuso dalle 20 all’una La Madonna di Fatima pellegrina a Trani da oggi a domenica: sarà ospite dello Spirito Santo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Essere nonni: a Trani, corso di formazione. Incontri domani e martedì prossimo Trani religiosa, domani Aurelio Carella e Vincenzo Giannico saranno ordinati sacerdoti Rassegna "Strani incontri", domani Massimo Onofri con "Benedetti toscani, pensieri in fumo" «La vera storia di un marinaio»: domani sera, all'Anmi di Trani, la presentazione del libro di Ferdinando Scavran Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: fino a domani, Stefano Balzano "Novantanove borghi, racconto di Puglia": domenica prossima giornata dedicata a Trani Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Lungomare di Trani, scompaiono le panchine in ferro: saranno sostituite da nuove in pietra Ruzzola per le scale del palazzo di città: 73enne in codice rosso al Policlinico Feste e concerti, la Prefettura di Barletta-Andria-Trani dispone un maggiore controllo delle forze dell'ordine DigithON 2017, da Trani anche Filippo e Fabrizio Granieri con “Latchee”. E c’è pure “Power up” “Trani è nostra”: il Vademecum del buon cittadino Voto di scambio, cinque condanne a Bari. Le indagini furono condotte da un Pm di Trani
PUBBLICITA' Barbayanne