Proprietà di Amiu, l'azienda non intende più vigilarle e sette persone rischiano il posto: appello al Comune di Trani

In via Edoardo Fusco, nei pressi dell'ingresso del palazzo di città, si è tenuto stamane un sit-in di sette lavoratori della vigilanza armata delle proprietà di Amiu, vale a dire gli uffici di via Barletta e la discarica comunale. L'azienda ha comunicato alla Sicuritalia, della quale attualmente queste sette unità lavorative sono dipendenti, che dal prossimo 17 ottobre non intende più avvalersi del servizio.


Già alla fine del 2016 i lavoratori si erano visti decurtare le ore di servizio e, di conseguenza, la paga, ma adesso Amiu sembra proprio intenzionata a rinunciare alla sorveglianza armata: di conseguenza, i loro posti di lavoro sarebbero in pericolo perché Sicuritalia, a Trani, ha solo questo appalto ed i sette vigilanti temono di non essere assorbiti da altro soggetto, o che Sicuritalia non riesca ad impiegarli per altre mansioni.


«Eppure la discarica presenta una serie di rischi per i quali, nonostante sia chiusa, la sorveglianza è necessaria - fa sapere Michele Marulli, responsabile sindacale aziendale per conto della Filcams Cgil - e la stessa ricicleria potrebbe essere oggetto di furti perché, all'interno, c'è numeroso materiale».


Da qui la necessità di incontrare il sindaco, Amedeo Bottaro, che peraltro oggi non sarebbe a Trani. Ma, a quanto si è successivamente appreso, l'amministrazione ha fissato un incontro con i lavoratori per la prossima settimana.


«La nostra principale preoccupazione - aggiunge Marulli - è la perdita del posto di lavoro dopo quindici anni di servizio prestato nei siti di Amiu, oltre il danno che la stessa azienda, proprietà di tutti i cittadini, potrebbe subire lasciando le sue proprietà incustodite e facilmente attaccabili da eventuali atti vandalici e furti».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Woodcenter

Notizie del giorno

Trani, caduta di calcinacci dal Comune. Zona transennata Lo stadio respira, il palazzetto boccheggia: Trani, manutenzioni sportive sul filo di un pugno di euro Disagi Stp Trani, Fortunato si scusa e s'impegna: «Entro maggio, avremo trentatré nuovi bus» Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore» Il carcere femminile di Trani si trasferisce? Il sindacato insorge. Mastrulli (Cosp): «Noi, non consultati, temiamo forti disagi» Nuovo corso nel Pd, Solo con Trani è già delusa: «Ma dove sono i programmi?» La Vigor si spaventa, ma reagisce e resta imbattuta: Trani-Molfetta 1-1 Fortitudo (con Molfetta) e Juve (a Bitonto) non perdonano: Trani sempre più protagonista nella D di basket Adriatica come un treno: Brindisi-Trani 0-3 e primo tentativo di fuga. Aquile, segnali di crescita pur perdendo a Barletta Judo: Guglielmi Trani, Francesco Cozzoli medaglia d'oro al "19° Trofeo Internazionale Città di L'Aquila" Futsal femminile: l'Olympic Trani pareggia in casa contro il Taviano Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Festa internazionale della storia, oggi al Polo museale di Trani giornata di studio e discussione Domani, al Dino Risi di Trani, presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Vandali in azione nella notte a Trani: a fuoco bidoncino della differenziata in un androne di via Calatafimi Cava dei veleni bis, Bottaro ringrazia la Procura di Trani: «Si sono mossi celermente». Proprietà, cava passata ad eredi ed in amministrazione giudiziaria «Cittadini di Trani, se siete per la legalità non abbassate la testa». L'appello del papà di Michele Fazio al Liceo De Sanctis Gramsci, «l’intellettuale spregiudicato»: nella biblioteca di Trani, lectio magistralis di Lea Durante Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani
PUBBLICITA' Antiche Arcate