“Dialokids – I dialoghi di Trani per i giovani lettori”: grandissimo successo per la manifestazione di quest’anno

Si è conclusa da qualche giorno la straordinaria esperienza de I Dialokids – I Dialoghi di Trani per i giovani lettori. Quaranta eventi, il 90% degli stessi ad ingresso libero. Seimila partecipanti tra piccoli ed adulti in un intreccio di generazioni che ha vinto il tempo convenzionale ed ha fatto largo a quello della conoscenza, della curiosità, dei sentimenti, della bellezza.


Tra laboratori ludico–didattici, presentazioni di libri e dibattiti, incontri con gli autori, workshop, corsi di scrittura ed illustrazioni ed una mostra esposta per quasi un mese nella corte del Polo museale di Trani, la famiglia Miranfù e Fondazione Seca hanno realizzato, l’una nell’ideare, l’altra nell’ospitare, un’edizione 2017 memorabile.


L’edizione dei Dialokids appena passata è stata un raccolto ed una semina insieme. Infatti, si sono raccolti i frutti di un lavoro minuzioso di ricerca ed impegno nei confronti dei più giovani, dei cittadini di domani, per rivelare loro il piacere e l’importanza del confronto, della curiosità e d’altra parte, hanno seminato nuove amicizie, nuovi input per apprendere, scoprire e soprattutto grande attesa per i prossimi appuntamenti.


Protagonisti di questo mese di attività, cominciato a settembre e terminato nello scorso weekend sono stati i bambini e tutto l’universo che li circonda: genitori, educatori, insegnanti, nonni, tutti insieme, tutti in festa a raccontare e raccontarsi.


Tra i tanti ospiti che hanno illuminato questo divertente ed a tratti magico cammino ricordiamo il poker d’assi della letteratura per ragazzi, Antonio Ferrara, Chiara Carminati, Luigi Dal Cin e Gek Tessaro, tutti vincitori del prestigioso Premio Andersen.


Giornate cominciate in prima mattina e terminate solo a sera hanno animato un Polo museale che si conferma porto, sosta sicura per l’apprendimento divertente, fatto di interazione, quello fuori dai banchi, da sperimentare sul campo.


Tra carta, penna, macchine per scrivere, archeologia, storia. Immersi nell’arte, a parlare della Bellezza nella Bellezza, i piccoli e grandi partecipanti  sono cresciuti insieme, percorrendo mano nella mano, spazi fisici ed ideali.


E se con il tempo l’entusiasmo si affievolisce, questo, nel matrimonio tra la libreria Miranfù e la Fondazione Seca  non accade e porta, anzi, al risultato contrario: il desiderio di continuare, di dar vita a nuove idee, a nuovi progetti, nuove dimensioni  in cui immergersi e sognare ed edificare Bellezza.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Le Lampare

Notizie del giorno

Trani, caduta di calcinacci dal Comune. Zona transennata Lo stadio respira, il palazzetto boccheggia: Trani, manutenzioni sportive sul filo di un pugno di euro Disagi Stp Trani, Fortunato si scusa e s'impegna: «Entro maggio, avremo trentatré nuovi bus» Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore» Il carcere femminile di Trani si trasferisce? Il sindacato insorge. Mastrulli (Cosp): «Noi, non consultati, temiamo forti disagi» Nuovo corso nel Pd, Solo con Trani è già delusa: «Ma dove sono i programmi?» La Vigor si spaventa, ma reagisce e resta imbattuta: Trani-Molfetta 1-1 Fortitudo (con Molfetta) e Juve (a Bitonto) non perdonano: Trani sempre più protagonista nella D di basket Adriatica come un treno: Brindisi-Trani 0-3 e primo tentativo di fuga. Aquile, segnali di crescita pur perdendo a Barletta Judo: Guglielmi Trani, Francesco Cozzoli medaglia d'oro al "19° Trofeo Internazionale Città di L'Aquila" Futsal femminile: l'Olympic Trani pareggia in casa contro il Taviano Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Festa internazionale della storia, oggi al Polo museale di Trani giornata di studio e discussione Domani, al Dino Risi di Trani, presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Vandali in azione nella notte a Trani: a fuoco bidoncino della differenziata in un androne di via Calatafimi Cava dei veleni bis, Bottaro ringrazia la Procura di Trani: «Si sono mossi celermente». Proprietà, cava passata ad eredi ed in amministrazione giudiziaria «Cittadini di Trani, se siete per la legalità non abbassate la testa». L'appello del papà di Michele Fazio al Liceo De Sanctis Gramsci, «l’intellettuale spregiudicato»: nella biblioteca di Trani, lectio magistralis di Lea Durante Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani
PUBBLICITA' Woodcenter