Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore»

Si chiama «Fontana dell'amore» e sorgerà in piazza della Repubblica, quale monumento dedicato ai donatori di sangue. A donarlo a sua volta alla città è la sezione di Trani dell'Avis, che ha proposto all'amministrazione comunale, ovviamente con successo, di collocare una stele «quale segno concreto della riconoscenza nei confronti di tutti i cittadini volontari e donatori».


La stele, dell'altezza di circa 2 metri e 20 centimetri, si compone di una base in pietra di Trani che sorregge una fusione in ferro smaltato, color rame e ottone, a forma di goccia, resa tridimensionale grazie a un gioco di tagli e pieghe sulle quali e previsto che scorre un rivolo d'acqua. Il progetto della stele è stato selezionato in seguito ad un concorso di idee, organizzato dalla stessa associazione, svoltosi presso l'Istituto d'arte di Corato.


Lo scorso primo marzo l'Avis aveva chiesto al Comune di collocare la stelle nell'aiuola di piazza della Repubblica compresa fra il prolungamento di via Aldo Moro e via delle Crociate. In alternativa, in quella sita poco più avanti, in cui ha già sede un orologio su parallelepipedo. L'occasione per l'erezione della stele è il cinquantesimo anniversario della costituzione della sezione cittadina dell'Avis, intitolata ad Angelo Menga, da celebrarsi nel secondo semestre dell'anno in corso.


«L'Avis svolge ormai da anni, sul territorio comunale - si legge nel relativo atto d'indirizzo della giunta -, una riconosciuta e meritoria azione di volontariato non solo nel campo della donazione del sangue, ma anche in altri ambiti di solidarietà ed assistenza sociale. La stele - aggiunge l'esecutivo - andrebbe ad arricchire l'arredo urbano cittadino senza alcun costo a carico delle finanze comunali».


Il governo cittadino, nell'approvare la proposta, ha dato mandato al competente dirigente di realizzare tutte le necessarie attività gestionali affinché il Comune accetti la donazione della Fontana dell'amore e predisponga ogni iniziativa utile al suo posizionamento, condividendo la proposta prioritaria riguardante il prolungamento di via Aldo Moro, ritenuto «il luogo maggiormente idoneo per fare risaltare il rilievo artistico della stele».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Consulenze nelle partecipate del Comune di Trani: Amiu, nel 2015, 61.200 euro. Non pervenuti i dati del 2016 Consulenze nelle partecipate del Comune di Trani: Amet, nel 2016, 53.675 euro Consulenze nelle partecipate del Comune di Trani: Amet, nel 2015, 42.580 euro Nuovo dirigente dell'Area finanziaria di Trani, gli ammessi diventano ventuno: c'è anche un candidato di Foggia Liceo De Sanctis di Trani, prende sempre più forma il progetto «Eppur si muove» Puglia, approvata la legge su comunicazione prezzi e rilevazione dati per strutture turistiche Santo Graal di Trani: oggi Queen tribute band, domenica omaggio a Mina e Celentano Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “Una voce per Maria”: oggi, nella chiesa di santa Chiara di Trani, la terza edizione della rassegna di cori Contrasto alla violenza sulle donne, oggi e domani iniziative a Trani Giornata contro la violenza sulle donne, oggi incontro a Trani Violenza sulle donne, domenica prossima Manuela Arcuri ospite d'eccezione in un convegno a Trani A Trani domenica prossima "CioccolArges", vendita di presepi di cioccolato per beneficenza Biblioteca di Trani, ogni lunedì appuntamento per bambini con "Lune di storie" Quali prospettive per l'informazione regionale della Rai? Martedì prossimo convegno a Trani AGGIORNATO. Oggi si riunisce il consiglio comunale di Trani. Nove i punti all'ordine del giorno “Mattinate Fai d’inverno”: a Trani visitabili giudecca e museo sinagoga Sant’Anna il 29 e 30 novembre e il 1mo e 2 dicembre Giovedì prossimo al Dino Risi di Trani concerto "Novecento nel teatro e nel cinema" “Dobbiamo salvare l’innocenza”: giovedì prossimo a Trani il concerto / dibattito con Povia Palazzo Beltrani, visitabile fino al 30 novembre la mostra di Friman Raylven. Tutte le info "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 7 dicembre. Prenotazioni fino al 4 dicembre Trani regala a Teramo il suo nuovo arcivescovo: è Mons. Lorenzo Leuzzi Trani, divorato dalle fiamme il chiosco «h24» di Colonna. Da accertarsi l'origine del rogo Consiglio comunale di Trani deserto, Ventura (Pd): «Altri debiti fuori bilancio da portare in aula martedì, ma ci serve tempo per i pareri» Consiglio comunale di Trani, Lima a Ventura: «Non avete rispetto per le istituzioni e i cittadini, andate a casa» Trani, dai veleni alla filantropia: Barresi fa ripulire anche la stele per Savino di Gennaro Buche, non sarà più possibile segnalarle con transenne: subito 13mila euro per gli interventi urgenti Centri polivalenti per minori a Trani e Bisceglie, gara aggiudicata alla cooperativa Xiao Yan Pronto intervento sociale a Trani, ancora una proroga tecnica fino a fine anno Vertenza guardie giurate Amiu, i sindacati: «No al pendolarismo, non sarebbe sostenibile con le loro modeste paghe» Discarica di Trani, Santorsola al comitato pro chiusura: «Nulla di diverso da prima, ma io non li ho mai visti» Nuovo prefetto, nei giorni scorsi incontro con i sindacati della Barletta-Andria-Trani Trasporti in Puglia, Svimez conferma: «Servizio a basso costo ma scadente». Il commento della Uil
PUBBLICITA' Le Lampare