AGGIORNATO. Fine della stagione regolare e, per Trani, previsioni confermate: Fortitudo terza e Juve settima

Come era ampiamente prevedibile, la Fortitudo Trani ha chiuso al terzo posto la stagione regolare del campionato di Serie D di pallacanestro. La prima piazza è andata alla Dai Optical Molfetta che, vincendo nell'ultima giornata della prima fase a Foggia, ha respinto l'assalto del Barletta, che si è imposto facile al Bari. Le due squadre hanno chiuso a pari merito, a 28 punti, ma Molfetta ha un miglior saldo canestri nel confronto diretto. Trani si è fermata a 26, dopo avere a lungo guidato la graduatoria.

La partita casalinga conclusiva di ieri, contro Bitonto, ha visto coach Valerio Corvino operare numerosissime rotazioni, mente gli ospiti hanno dato battaglia nella speranza di cancellare lo zero dalla loro classifica.

Il primo quarto terminava 20-18, ma all'intervallo lungo si andava con Bitonto avanti di tre, 35-38, grazie ad una percentuale mostruosa nei tiri da tre punti. Trani, con fatica ritornava avanti alla fine del terzo quarto (56-55) e si distendeva soltanto nell'ultima frazione: risultato finale, 83-62.

Corvino ha parlato di calo fisiologico: «I ragazzi sono molto stanchi e si sono allenati poco nell'ultima settimana, perché ho capito che avevano bisogno di riposare per ricaricare le batterie in vista dei play-off».

L'altra tranese del girone, la Fratelli Lotti, ha giocato sabato sul campo del Cus Bari. Il risultato finale, 85-46, non ha aggiunto o tolto nulla classifica della squadra di Fabio Palieri: bianconeri già da tempo matematicamente settimi e destinati ai playout. Per l'occasione ha esordito un 15enne, Niki Lops, classe 2002.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Il peccato originale si chiama gol: Trani-Otranto 0-0 Dopo l'intervallo, le donne si scatenano: Trani-Aprilia 3-0 Malore mentre guida, si schianta contro un marciapiede accanto al passaggio a livello di Trani: è fuori pericolo Sosta a pagamento a Trani, un sindacato di Amet confuta le dichiarazioni del sindaco La Caritas di Trani compie 25 anni. Don Raffaele Sarno: «Un impegno quotidiano». Sono sempre di più i poveri "insospettabili" Oggi la Giornata mondiale dei poveri, don Tonino dell'Olio: «Prima le persone» Influenza, al via la vaccinazione anche nella Asl Bt All’autore di Trani Fabio Squeo il premio speciale “Città del Galateo” per il suo “I poeti fioriscono al buio” Seconda edizione del festival Sonic scene, domani a Trani la conferenza stampa di presentazione Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi serata dedicata a Mina e Battisti Trani religiosa, il programma della festa in onore di san Giuseppe Moscati Al Dino Risi di Trani, oggi in replica, lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte oggi in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Oggi, a Trani, “Ricordando don Tonino Bello” Autismo: oggi a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: domani appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Domani, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita A Trani, martedì prossimo, incontro con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, scoperta casa d'appuntamenti. I carabinieri denunciano due persone per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di san Giuseppe Moscati Noleggio con conducente a Trani, bando e graduatoria da rifare Stabilizzazioni nella Asl Bt, non tutti gioiscono. I sindacati: «E gli operatori rimasti fuori?» Incidente in Erasmus, il presidente della Barletta-Andria-Trani chiede a tutte le amministrazioni di contribuire alla riabilitazione di Chiara Ieri a Trani concerto in occasione della Giornata internazionale della tolleranza Piantumazione di nuovi alberi a Trani, l'amministrazione: «Nessuna lite, solo lavoro per il bene comune»
PUBBLICITA' Incos