Villa Bini, l'intervento di un cittadino di Trani: «Ma dove sono i lavori? Il parco ancora abbandonato a se stesso»

È passato quasi un anno dall’annuncio pubblicato proprio su questo sito e relativo all’intenzione dell’amministrazione comunale del sindaco Bottaro e dell’assessore all’ambiente di Gregorio di destinare un finanziamento di ben 25.000 euro a vari lavori indirizzati a qualificare e dare dignità al “parco” di villa Bini. Mi pare anche di ricordare che tra le tante voci previste, una parte della spesa prevista si sarebbe dovuta dedicare all’acquisto e alla relativa posa in opera di piante che avrebbero dovuto provvedere, crescendo in breve tempo, a fare da recinzione naturale all’area nella sua parte interna.

Visti i risultati ottenuti, davvero ridicoli, mi chiedo da cittadino chi e con quali competenze abbia provveduto a tale acquisto, quali somme siano state spese e per cosa e soprattutto se ci sia stato un minimo di controllo da parte di chi avrebbe dovuto farlo. Alla fine, da cittadino, devo purtroppo constatare ancora una volta, nonostante le ripetute e reiterate inaugurazioni e gli annunci in pompa magna dei vari amministratori che si sono susseguiti nel tempo, che quello che si continua a definire eufemisticamente “parco” di villa Bini continua ad essere un’area degradata e abbandonata a se stessa, sporca, piena di immondizia e di rifiuti vegetali, alla mercé di qualunque incivile e non sottoposto ad alcun tipo di controllo da parte degli organi preposti.

Servirà questa ennesima segnalazione a sensibilizzare i nostri amministratori comunali e ad ottenere interventi che cambino davvero la situazione in cui trova l’area verde di villa Bini? Continuo ad augurarmelo.

Vincenzo Cripezzi

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Il peccato originale si chiama gol: Trani-Otranto 0-0 Dopo l'intervallo, le donne si scatenano: Trani-Aprilia 3-0 Malore mentre guida, si schianta contro un marciapiede accanto al passaggio a livello di Trani: è fuori pericolo Sosta a pagamento a Trani, un sindacato di Amet confuta le dichiarazioni del sindaco La Caritas di Trani compie 25 anni. Don Raffaele Sarno: «Un impegno quotidiano». Sono sempre di più i poveri "insospettabili" Oggi la Giornata mondiale dei poveri, don Tonino dell'Olio: «Prima le persone» Influenza, al via la vaccinazione anche nella Asl Bt All’autore di Trani Fabio Squeo il premio speciale “Città del Galateo” per il suo “I poeti fioriscono al buio” Seconda edizione del festival Sonic scene, domani a Trani la conferenza stampa di presentazione Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi serata dedicata a Mina e Battisti Trani religiosa, il programma della festa in onore di san Giuseppe Moscati Al Dino Risi di Trani, oggi in replica, lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte oggi in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Oggi, a Trani, “Ricordando don Tonino Bello” Autismo: oggi a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: domani appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Domani, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita A Trani, martedì prossimo, incontro con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, scoperta casa d'appuntamenti. I carabinieri denunciano due persone per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di san Giuseppe Moscati Noleggio con conducente a Trani, bando e graduatoria da rifare Stabilizzazioni nella Asl Bt, non tutti gioiscono. I sindacati: «E gli operatori rimasti fuori?» Incidente in Erasmus, il presidente della Barletta-Andria-Trani chiede a tutte le amministrazioni di contribuire alla riabilitazione di Chiara Ieri a Trani concerto in occasione della Giornata internazionale della tolleranza Piantumazione di nuovi alberi a Trani, l'amministrazione: «Nessuna lite, solo lavoro per il bene comune»
PUBBLICITA' Avicola Colangelo