L’ “Aldo Moro” di Trani vince le Olimpiadi di Service learning 2018 di Firenze

Nei giorni scorsi al Conference Florentia hotel, a Firenze, si è tenuto l'evento conclusivo delle Olimpiadi di “Service learning 2018”, organizzato dal Miur in collaborazione con Iis “Leonardo da Vinci” di Firenze.


Presenti all'evento le rappresentanze delle 20 scuole selezionate in ambito nazionale, tra cui l’Iiss “Aldo Moro” di Trani che ha partecipato con alcuni alunni dell’Ipseoa e dell’Ites in rappresentanza di tutto l’istituto, accompagnati dai docenti Vincenzo Di Cugno e Federica Paradiso. Presenti all’evento il capo dipartimento dell’istruzione, dottoressa Rosa De Pasquale, la professoressa Bruna Zani dell’Università degli Studi di Bologna, la professoressa Patrizia Meringolo dell’Università degli Studi di Firenze, la professoressa Maria Cinque e il professor Simone Consegnati dell’Università di Roma Lumsa, il professor Seth Pollack Director, Service learning institute California State University, Monterey Bay (Usa).


Il Service learning è una proposta pedagogica che unisce il service (la cittadinanza, le azioni solidali e il volontariato per la comunità) e il learning (l’acquisizione di competenze professionali, metodologiche, sociali e soprattutto didattiche), affinché gli allievi possano sviluppare le proprie conoscenze e competenze attraverso un servizio solidale alla comunità.


La scuola pugliese si è presentata col progetto dal titolo “Ecologia e solidarietà”, nel quale alcune classi dell’Ipseoa hanno creato un’impresa ristorativa didattico-sociale che recupera e riutilizza gli scarti alimentari della Gdo, grande distribuzione organizzata. Destinatarie sono le realtà svantaggiate presenti sul territorio. Il pranzo è premiale per attività socialmente utili svolte dai soggetti ospiti: collaborazione alla cura dell'orto scolastico (gli studenti e tutte le realtà del progetto “Ecologia e solidarietà” hanno realizzato un orto nell'area della scuola con l'obiettivo di contribuire all'approvvigionamento del ristorante sociale) partecipazione ad iniziative come “Puliamo il mondo”, “Spiagge pulite”, etc.


L’elemento innovativo di questa proposta sta nel collegare strettamente il servizio all’apprendimento in una sola attività educativa articolata e coerente. La sua implementazione consente simultaneamente di imparare e di agire e, in questo senso, si presenta come una pedagogia capace di migliorare l’apprendimento e, al tempo stesso, potenziare i valori della cittadinanza attiva.


Fondamentale è stata la creazione di una rete territoriale con imprese (Coop Alleanza 3.0), istituzioni (Centro salute mentale Asl-Bt 1, scuola, assessorato politiche sociali e ambiente), Terzo settore (cooperativa sociale Migrantes Liberi, Centro Jobel, Cooperativa sociale Questa città, Cooperativa sociale Campo dei miracoli, Impresa sociale Terre Solidali, Odv Colore degli Anni, Legambiente Regione Puglia).


I vincitori sono stati nominati tedofori, con il compito di diffondere il nuovo approccio pedagogico del service learning sul territorio.


Il premio in denaro è stato riscosso dai docenti accompagnatori per conto del dirigente scolastico Michele Buonvino.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' La Bianca

Notizie del giorno

Trani, partiti i lavori e questa volta è vero: Marechiaro sarà spiaggia libera con servizi Nella giungla del 25 aprile la Polizia locale di Trani non fa sconti: tutti i vigili in strada ed oltre cento multe Perde il controllo e si ribalta sulla rotatoria: quattro feriti all'ingresso della Trani-Andria Rimuovere carcasse di animali dalle strade di Trani? Il servizio non interessa più: gara deserta per due volte consecutive È deceduto Vincenzo Morganelli, giocatore della Polisportiva Trani negli anni '60 La maglia di Bottaro e gli striscioni agli incroci: sale la febbre per Trani-St-Georgen Trani-St.Georgen, anche in Alto Adige si prepara la trasferta di Firenze. Il primo appello ai tifosi è in tedesco Primo maggio a Trani, sarà ricollocata in piazza Cesare Battisti la targa in memoria dei caduti sul lavoro Rugby: Draghi Bat, vittoria contro il Foggia nell'ultima giornata Qualificazioni Campionati Nazionali WTKA di karate a Trani, grande successo di pubblico e partecipanti È il edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il sogno» Oggi a Roma il primo congresso nazionale sulla giustizia predittiva, organizzato dalla AdMaiora Trani Scuola, oggi convegno alla "D'Annunzio" di Trani Santo Graal di Trani, domani tributo a Rino Gaetano Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Attori di Trani in scena oggi a Corato: Michele Lattanzio torna a cimentarsi nell'opera di Walter Veltroni Le macchine da guerra di Leonardo da Vinci a palazzo Beltrani: l'esposizione prosegue fino al 10 giugno Al Comune di Trani venerdì 4 maggio uffici demografici chiusi al pubblico per corso di aggiornamento Il realizzatore delle macchine da guerra di palazzo Beltrani ospite in biblioteca domani Palazzo Beltrani, domenica terzo appuntamento della stagione concertistica Il divorzio e il rapporto con i figli: se ne parlerà domani a Trani, a villa Guastamacchia Trani, fra bilancio e debiti fuori bilancio: convocato per domani il «consiglio maratona». Tutti i diciannove punti Trani, la comunità degli Angeli Custodi celebra il 50mo anniversario della posa della pietra parrocchiale. Gli appuntamenti di domani e sabato Domani, nella biblioteca di Trani, incontro su affido e passaggio in famiglia Sabato al Polo museale di Trani presentazione della tappa tranese di Gen verde Fino a sabato prossimo i bambini del De Amicis di Trani a lezione di fisco Domenica a Trani volontari in azione per ripulire il tratto di costa della cattedrale Il nipote di Nazario Sauro a Trani per la presentazione del suo nuovo libro La mostra di Marco Lodola, “Luci nella città”, proseguirà a Trani fino al 5 maggio "Chiedilo al notaio", prossimo incontro al Comune di Trani giovedì 10 maggio Trani, si legge di meno e si chiude di più: addio ad altre due storiche edicole 25 aprile, Bottaro in villa: «Non è una festa di parte». E, oltre al bombardamento di Trani, ricorda Aldo Moro Gaetana e Domenica, sopravvissute al bombardamento del 1943: il 25 aprile, a Trani, le protagoniste sono soprattutto loro Il Giordano di Foggia incantato da un pianista di Trani: Alfonso Soldano Ludopatia,“Dedalo e Icaro” nelle scuole di Trani e Bisceglie per sensibilizzare i ragazzi Argomenti seri, meglio affrontarli giocando: partito alla Petronelli il progetto scolastico a cura dei Falchi di Trani Trani-St Georgen, in vendita i primi 1000 biglietti. Costano 10 euro Basole sconnesse tra piazza Cesare Battisti e via Beltrani, lavori di riparazione urgenti Liberazione e Festa del lavoro, i locali potranno diffondere musica anche dalle 14 alle 17. E, martedì 1mo maggio, il mercato settimanale si farà Sting a Trani, il biglietto non è «Fragile»: si parte da 80 euro, prevendite escluse
PUBBLICITA' Woodcenter