Trani, rumori nella notte riaccendono la paura: spari a salve contro casa Bagli

Cinque proiettili da 8 millimetri di una pistola a salve, di cui due esplosi. È questa la scoperta, fatta nella notte tra Pasquetta e martedì scorso, sulla base della quale indagano gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza.

Oggetto degli spari, l'abitazione della famiglia di Otello Bagli, in via Pedaggio Santa Chiara, davanti alla quale si concluse una manifestazione per ricordare il parente, ucciso in circostanze ancora misteriose, il 27 ottobre 2013 in piazza Vittime 11 Settembre.

Ad un anno di distanza dal delitto, la famiglia organizzò un corteo per chiedere giustizia, ma l'assassino di Bagli ancora non ha un volto e, nel frattempo, questo episodio apre nuovi ed inquietanti scenari, aggiungendo ulteriore materiale sul tavolo di chi peraltro, in Polizia, non ha mai smesso di indagare per fare luce su quella tragica serata.

Ad ottobre 2013, peraltro, in quella piazza si verificarono due fatti, sicuramente collegati fra loro. Il primo, il 22 ottobre, fu il tentato omicidio di Gianluca Desimine, terlizzese che passava da lì mentre accompagnava un amico appena uscito dal carcere: un responsabile fu individuato e condannato ad otto anni nella persona di Salvatore Patruno, detto “Bambocc”.

Cinque giorni dopo, su quello stesso suolo, si registrava, come detto, l’omicidio di Otello Bagli, presidente di una cooperativa, probabilmente assassinato per sbaglio al posto della vera vittima designata, che avrebbe dovuto pagare con la morte proprio il tentato omicidio di Desimine.

L'omicidio Bagli non ha ancora avuto un autore accertato, ma i familiari continuano a chiedere giustizia, anche in presenza di quei cinque proiettili a salve, che paiono un chiaro monito nei loro confronti. Infatti, se si fosse trattato di una bravata, si sarebbero potuti fare esplodere in qualsiasi altro luogo della città. Invece, proprio in considerazione della particolarità del luogo, l'episodio andrebbe inteso come un messaggio preciso da parte di qualcuno.

La famiglia, risvegliata nella notte da quei rumori, inizialmente confusi con l'effetto dell'esplosione di un petardo, ha sporto denuncia contro ignoti per minacce aggravate e confida nelle immagini delle telecamere della videosorveglianza, di cui la zona è dotata. Massimo è il riserbo sulle indagini in corso, cui contribuiscono i rilievi effettuati sul posto dagli agenti della Polizia scientifica.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Beni condivisi del Comune di Trani, torneranno a rivivere il Santa Maria di Giano e un terreno incolto in via Tolomeo Natale di Trani, tutte le piacevoli sorprese degli allestimenti di Villa Telesio Despar Centro - Sud e I bambini delle fate insieme per un grande progetto Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement Passaggio a livello di Trani, il movimento "Impegno civico per la realizzazione del sottovia": «Noi, ancora in attesa di risposte» Short list di tributaristi di fiducia del Comune di Trani, domande fino al 31 dicembre Fortitudo alle stelle, Juve Trani ancora beffata Cambia mezza squadra, i risultati si vedono: Mesagne-Trani 3-1 Volley femminile serie C: l'Adriatica Trani chiude in testa l'anno solare Judo Trani, risultati ottimi nelle gare regionali di lotta e judo Un argento e un bronzo per la New Accademy Judo Trani al 1° Trofeo di Natale Csen Città di Bari Oggi a Trani incontro sul mondo del lavoro Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Vasco Rossi Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” Trani, arrivano l'arco sterile e un nuovo ecografo. Avantario: «Il nostro ospedale continua a rafforzarsi» Trani sul filo, al via venerdì il laboratorio sulla costruzione e l'uso dei trampoli. Iscrizioni già aperte AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Al via a Trani la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati AGGIORNATO. Trani, in via Superga, proprio nel giorno del mercato, una busta contenente urina Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio
PUBBLICITA' Fondazione Seca