Apulia Trani sconfitta in casa dalla capolista Roma

Partita a senso unico al Comunale di Trani: alla ripresa dopo la pausa pasquale, l’Apulia cede il passo alla capolista Roma, già matematicamente vincitrice del girone D di serie B femminile, per due reti a zero. In piena emergenza infortuni, con Sibilano e Cagiano out per infortuni e Maknoun e mister Mannatrizio squalificati, l’Apulia è scesa in campo con un difensivo 4-5-1, con Sgaramella unica punta e Borg e Mariano impiegate sugli esterni di centrocampo.

Nei primi minuti, la gabbia a centrocampo dell’Apulia è sembrata reggere, con Riccio e Volpe molto aggressive sulla fase di interdizione delle ospiti e il trio offensivo molto aggressivo sul pressing alla linea difensiva giallorossa. La svolta della partita arriva al primo quarto d’ora, quando viene concessa un’ingenua punizione sul limite dell’area, su un contrasto troppo aggressivo. La Roma, ricca di buone tiratrici, ha l’imbarazzo della scelta: a colpire è Proietti, che insacca senza problemi all’angolino basso della porta difesa da Di Bari.

L’Apulia non riesce a reagire e con il vantaggio acquisito la manovra capitolina acquista sicurezza e energia. La linea mediana composta da Lorè e Berarducci non sbaglia un passaggio e O’Neill punge, con diversi inserimenti dall’esterno destro. In attacco, le tranesi lasciano troppo sola Sgaramella, costretta a lottare contro quattro difensori e spesso servita con alti lanci lunghi che male si sono abbinati con le sue compatte leve. Il raddoppio giallorosso arriva dopo una chiara occasione da goal di Visentin, sventata da Di Bari. Su cross dalla sinistra, O’Neill colpisce di testa sul secondo palo e insacca.

Nella ripresa, l’Apulia prova a spingere maggiormente, con Borg spostata in avanti a fare la prima punta e un assetto maggiormente offensivo. La Roma prova a colpire con veloci ripartenze la linea alta difensiva biancazzurra e solo tre interventi miracolosi di Di Bari evitano il tracollo. In attacco, nonostante i cambi, l’Apulia non riesce a ingranare e solo sul finale Sgaramella riesce a trovarsi faccia a faccia con Casaroli, che le chiude però lo specchio della porta.

Non fa sconti la capolista, che rimane saldamente al comando, mentre l’Apulia vede allontanarsi il gruppo di testa, per le contemporanee vittorie di Latina, Grifone Gialloverde e Roma Decimoquarto. Sarà quest’ultima la prossima avversaria delle tranesi, che saranno attese da una pericolosissima trasferta sul campo della terza in classifica.

APULIA TRANI – ROMA CALCIO FEMMINILE 0-2

Apulia Trani: Di Bari, De Marinis, Chiapperini, Delvecchio, Spallucci, Volpe (58’ Iorio), Riccio, Uchyama (66’ Manzi), Sgaramella, Mariano (76’ Ventura), Borg. A disposizione: Anelli, Di Grazia. All.re: Massimo Strippoli

Roma Calcio Femminile: Casaroli, De Angelis (76’ Weithofer), Sclavo, Morra, Cacchioni, Berarducci, O’ Neill (55’ Tumbarello), Lorè, Conte (59’ Pedullà), Proietti, Visentin (71’ Tarantino). A disposizione: Felicella, Capparelli, Vigliucci. All.re: Roberto Piras
Ammonizioni: Visentin (R)

Tabellino: Proietti (R) 16’, O’Neill (R) 41’.

Arbitro: Niccolò Fucci di Salerno. Assistnti: Filippo Panebarca e Davide Vigliotta di Foggia.

 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Beni condivisi del Comune di Trani, torneranno a rivivere il Santa Maria di Giano e un terreno incolto in via Tolomeo Natale di Trani, tutte le piacevoli sorprese degli allestimenti di Villa Telesio Despar Centro - Sud e I bambini delle fate insieme per un grande progetto Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement Passaggio a livello di Trani, il movimento "Impegno civico per la realizzazione del sottovia": «Noi, ancora in attesa di risposte» Short list di tributaristi di fiducia del Comune di Trani, domande fino al 31 dicembre Fortitudo alle stelle, Juve Trani ancora beffata Cambia mezza squadra, i risultati si vedono: Mesagne-Trani 3-1 Volley femminile serie C: l'Adriatica Trani chiude in testa l'anno solare Judo Trani, risultati ottimi nelle gare regionali di lotta e judo Un argento e un bronzo per la New Accademy Judo Trani al 1° Trofeo di Natale Csen Città di Bari Oggi a Trani incontro sul mondo del lavoro Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Vasco Rossi Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” Trani, arrivano l'arco sterile e un nuovo ecografo. Avantario: «Il nostro ospedale continua a rafforzarsi» Trani sul filo, al via venerdì il laboratorio sulla costruzione e l'uso dei trampoli. Iscrizioni già aperte AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Al via a Trani la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati AGGIORNATO. Trani, in via Superga, proprio nel giorno del mercato, una busta contenente urina Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio
PUBBLICITA' Incos