Il Giordano di Foggia incantato da un pianista di Trani: Alfonso Soldano

Bortkiewicz, Skrjabin e Castelnuovo-Tedesco nella prima parte, Listz nella seconda, al termine della quale, tra applausi e ovazioni, ha concesso anche il bis. È stata una serata trionfale per Alfonso Soldano, 32enne pianista tranese, che nei giorni scorsi ha tenuto un concerto solista sul prestigioso palcoscenico del teatro Giordano, a Foggia. Per lui un ulteriore tassello in un mosaico, sempre più pregevole, che sta concorrendo a formare una carriera di tutto rispetto, grazie soprattutto alle sue innate abilità virtuosistiche ed alla solida e raffinata preparazione stilistica.


Nato a Bari nel 1986, Alfonso Soldano è figlio d'arte. Sua madre, Cinzia Falco, è docente di conservatorio ed è l'anima dell'associazione musicale Domenico Sarro. Suo padre, il compianto Vincenzo, ne fu a lungo il presidente. La passione per il pianoforte si estende anche alla sua compagna, Stefania Argentieri, con la quale ha all'attivo un duo pianistico stabile.


I suoi maestri sono stati Pierluigi Camicia e, soprattutto, il grande Aldo Ciccolini, con il quale ha avuto il privilegio di perfezionarsi come pochi. Un altro mentore cui deve tanto è Ovidiu Balan, direttore della Filarmonica rumena di Bacau, con cui sta terminando la produzione della Integrale delle opere per pianoforte e orchestra di Sergej Rachmaninov, uno dei suoi compositori preferiti. Tanto è vero che Soldano, recentemente, ha riscosso un gran successo di pubblico e critica con la sua interpretazione del terzo concerto di Rachmaninov, opera 30, nell'ambito del Festival George Eunescu, a Bucarest.


Numerosi, peraltro, i riconoscimenti guadagnati in tutti questi anni nonostante la giovane età. L'ultimo, a Roma, il premio internazionale, con medaglia d'oro, Maison des artistes 2013, nell'aula magna dell'Università La Sapienza, per meriti artistici. Inoltre, Soldano è il biografo del compositore ucraino Sergej Bortkiewicz, con la Florestano edizioni, ed è questa la motivazione della scelta di aprire il concerto di Foggia con la Lirica nova, opera 59, di quell'autore.


Attualmente Alfonso Soldano è docente accademico di pianoforte principale presso il Conservatorio Paisiello, di Taranto, dopo avere insegnato anche a Roma, Teramo e Lecce. È direttore artistico della fondazione European arts academy Aldo Ciccolini, di Trani, ed è l'unico italiano che incide per la Divine art record, che è una delle principali etichette degli Stati Uniti, ed i suoi dischi hanno ottenuto recensioni a cinque stelle dai «major magazine» di quindici paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Inghilterra Germania e, ovviamente Italia. Il suo cd dedicato a Castelnuovo-Tedesco, altro autore suonato a Foggia con Voce lontana, da Piedigrotta, e Valzer, da Alt Wien, è stato inserito nella lista dei dieci migliori cd del 2017.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' misscucci

Notizie del giorno

Dialogo con il sindaco in biblioteca: riascoltiamolo domani in Appuntamento con Trani Mini vigili urbani: oggi, a Trani, la conclusione del progetto con i ragazzi della media Rocca Il Movimento turismo rurale di Trani si aggiudica il premio Verga per l'«olio sociale» «Non occuperò mai un immobile del Comune». Invece penetra a Villa Seggettaro, ma ci trova Trani soccorso: se ne va dopo poche ore Trani, fra le città con più morosi di Puglia, ha bisogno di nuove case popolari. Santorsola incontra Arca Puglia: «Avviare subito un percorso con il Comune» Quattro risate a partire da 40 euro: En «ricco» Brignano a Trani Trani, la toppa ha toppato: sempre più pericolosa la buca di piazza Martiri di via Fani Dehors a Trani, Unimpresa lancia ancora dubbi: «L’assessore D’Agostino venga a relazionare» «D’Annunzio» di Trani per l’integrazione, tra i Pon anche i corsi di arabo Trani alleluia, dopo due anni riapre Ognissanti: domani, illustrazione del restauro e visita alla chiesa Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, «grandi nomi in un piccolo chiosco»: la stagione musicale del Barbayanne. Oggi, Toni Messina Trani religiosa, prosegue la festa liturgica di San Nicola il Pellegrino Ritorna “Spiagge e fondali puliti”: a Trani, oggi pulizia dello Scoglio di Frisio; domani Boccadoro Arriva a Trani il “Carosello” dello Spi Cgil Puglia: tante iniziative oggi in piazza Quercia Oggi, a Trani, il prestigioso gruppo «I Camaleonti» Trani, domani via Mario Pagano si «anima» di arte Trani, domani apertura di villa Telesio. «Ciceroni», i ragazzi della Rocca-Bovio-Palumbo Domani, nella villa comunale di Trani, esibizione dei talenti “nostrani”: è festa con «Armonia» «Cantine aperte» raddoppia: domani, a Trani, visita a villa Schinosa «La chiesa di santa Chiara e le guerre mondiali": incontro a Trani domani Le macchine da guerra di Leonardo da Vinci a palazzo Beltrani: l'esposizione prosegue fino al 10 giugno Assunzioni a tempo determinato in Amiu, lunedì prossimo il doppio sorteggio presso lo chalet della villa di Trani Martedì prossimo convegno “Il territorio va a scuola” con gli studenti della Rocca-Bovio-Palumbo di Trani Mercoledì prossimo, nella cattedrale di Trani, il concorso di poesie "San Nicola in rime" Giovedì in cattedrale i due talenti di Trani, Marcello Cormio e Alfonso Soldano, con l’Orchestra sinfonica di Bari Domenica 3 giugno a Trani una grande giornata di sport per la Gara di Triathlon sprint "Chiedilo al notaio", prossimo incontro al Comune di Trani giovedì 7 giugno È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Qui no!»
PUBBLICITA' Borgo Beltrani