Primo maggio, Gioventù nazionale Barletta-Andria-Trani: «No alla delocalizzazione delle aziende»

In una data importante come quella del Primo maggio riteniamo ci sia da fare una presa di coscienza di quanto poco ci sia da festeggiare spensieratamente.

Partiamo dai freddi dati, che ben possono fare intuire quanto la situazione occupazionale, soprattutto fra i giovani sia un vero e proprio problema: secondo i dati della Cgia sono più di trentacinquemila le aziende italiane che hanno deciso di delocalizzare con la conseguente perdita di decine di migliaia di posti di lavoro, a ciò si aggiunge un tasso di disoccupazione giovanile che tocca il 40% nella nostra regione a fronte del 32,7 % nazionale, inoltre a questa situazione non proprio idilliaca si aggiunge la (s)vendita di alcuni dei marchi divenuti simbolo del Made in Italy nel mondo a gruppi stranieri: si pensi a Italo, Frecciarossa, Galbani, Buitoni, Motta e tanti altri.

Per il nostro movimento giovanile risulta pertanto prioritario che si offra, intervenendo con sgravi fiscali e finanziamenti per chi non delocalizza, la possibilità alle aziende italiane di crescere, mantenendo nel mondo l'idea di qualità da sempre legata al "Made in Italy", occupando più lavoratori e chiaramente evitando la "fuga di cervelli".

Le nostre eccellenze non sono solo costituite da mezzi di produzione, ma anche da artigiani, menti brillanti, innovatori, operai, rispettiamoli e salvaguardiamoli!

Nicola Lampidecchia -  Gioventù Nazionale Bat

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Oggi a Trani incontro sul mondo del lavoro Passaggio a livello di Trani, il movimento "Impegno civico per la realizzazione del sottovia": «Noi, ancora in attesa di risposte» Despar Centro - Sud e I bambini delle fate insieme per un grande progetto Short list di tributaristi di fiducia del Comune di Trani, domande fino al 31 dicembre Cambia mezza squadra, i risultati si vedono: Mesagne-Trani 3-1 AGGIORNATO. Trani, in via Superga, proprio nel giorno del mercato, una busta contenente urina Autismo, uniti è più facile: oggi, a Trani, l'inaugurazione della sede dell'associazione Contesto Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, stasera spettacolo in omaggio a Lucio Dalla Natale di Trani, oggi l'accensione delle luminarie a villa Telesio. Appuntamenti fino al 6 gennaio A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Trani, arrivano l'arco sterile e un nuovo ecografo. Avantario: «Il nostro ospedale continua a rafforzarsi» Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Fino a oggi, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Al via a Trani la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di Santa Lucia, vergine e martire Il Natale è cultura: presentata la rassegna “Trani sul filo”. Grande novità, il tendone da circo in piazza Gradenigo Natale di Trani, 6.000 euro all'associazione Orizzonti per la consegna di pacchi alimentari per gli indigenti «La sbarra sul tetto», a Trani e nei migliori passaggi a livello Fondi per gli impianti sportivi pugliesi, Trani la grande assente “Comuni ricicloni”, Fra le tante le città virtuose non c'è Trani: con il 20 per cento, siamo il penultimo capoluogo di Puglia per differenziata Parcheggi a Trani, il segretario sindacale aziendale Di Lernia: «La gestione deve restare pubblica» Diocesi di Trani, don Enzo De Ceglie nuovo delegato episcopale per la pastorale
PUBBLICITA' Fondazione Seca