EVENTO RINVIATO. A Trani la nuova edizione di “Cavo fest”: la prima data, venerdì 29 giugno

Venerdì 29 giugno (l'evento era previsto per il 15 ma è stato rinviato a causa delle condizioni metereologiche incerte) sarà la prima di tre date di Cavo fest 2018, edizione “Natives”, dedicata alle più interessanti realtà di musica elettronica pugliese in collaborazione con Rough beat synth shop & pedals boutique, una mini expo di sintetizzatori ed effetti a pedale, showcases e concerti.


A partire dalle 19 sarà possibile vedere in esposizione ed eventualmente provare sintetizzatori ed effetti a pedale per la musica elettronica forniti dal negozio specializzato di Bari Rough Beat.


Sarà presente anche Nico Caffarella (synth hub) con le sue produzioni Diy spektrum electronics.


Inoltre sui desk espositivi si terranno degli showcase di musica elettronica in cui sarà possibile vedere da vicino gli strumenti in funzione.


A seguire due concerti: il primo si terrà sottoterra, nell'ipogeo di Santa Geffa, ed il secondo all'aperto, nel parco rurale.
Bar, punto ristoro e servizi igienici in loco.
Entro le 21.00 ingresso libero, dopo le 21.00 ingresso con contributo di € 3.


Programma – parco rurale ed archeologico di santa Geffa
Inizio alle 19 – Fine alle 2.
h 19:00 - 24:00 mini expo synth and pedals
showcase 1 - h 21:30 Sidi
showcase 2 - h 22:00 Frank Sisca
showcase 3 - h 22:30 Eraserhead


Live 1 ipogeo - h 23:00 Molotow
Live 2 Open Air - h 24:00 Flvde


Sito ufficiale: http://cavofest.weebly.com/cavofest2018natives.html


Breve storia del festival. Le nostre radici arcaiche incontrano l'arte digitale e la musica elettronica. Vivere i luoghi archeologici unici al mondo ed irripetibili, abitarli con cura, farli risuonare, ripensarli senza modificarli con le nuove tecnologie informatiche per le arti audio visive, la musica elettronica ambient e la video arte si fondono in un unico canale di comunicazione col pubblico, trattando le tematiche della antropizzazione del territorio, del fragile equilibrio ecologico, della riscoperta del rapporto ancestrale con la terra.Concerti, sonorizzazioni, workshops, ricerca fotografica e paesaggi sonori caratterizzano in maniera inedita siti archeologici e i luoghi della cultura. Gemellaggi interculturali con artisti ed organizzazioni internazionali. Musicisti ed artisti internazionali si esibiscono in concerti serali di musica ambient, installazioni di video arte, altre attività pomeridiane correlate al festival prevedono approfondimenti, workshops tematici di fotografia, video arte ed informatica musicale.


Cavo fest è ideato da Beppe Massara, organizzato e promosso dalla associazione T.a. rock in collaborazione di volta in volta con realtà associative e/o cooperative come la Xiao Yan, Turenum Pro Loco ed enti istituzionali come il Comune di Trani, musei etc., al fine di valorizzare il patrimonio archeologico e culturale del territorio pugliese, con focus sugli upogei e sugli insediamenti rupestri.


Info: cavofest@gmail.com

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Trovano droga e un'auto rubata a Trani: i carabinieri di Andria arrestano due pregiudicati Amet Trani, attivi due sportelli su quattro: forti disagi fra gli utenti Dimenticano quattro passaporti e duemila euro sul bus Stp: autista di Trani fa felici quattro albanesi restituendo loro ogni cosa Maturità 2018 a Trani: passata la paura, il tema d'italiano fa tutti felici «Mare sicuro 2018», anche il sindaco di Trani a bordo della motovedetta della Guardia costiera. Per tutte le segnalazioni, torna il 1530 Legalità negli appalti pubblici, domani a Trani sottoscrizione del protocollo tra amministrazione e sindacati Conferma di Guadagnuolo in Amiu, il Movimento 5 stelle di Trani: «Violazione della Carta di avviso pubblico» Conferma di Guadagnuolo in Amiu Trani, anche Barresi richiama la Carta di avviso pubblico Guadagnuolo confermato in Amiu, a Trani insorge anche la Lega: «Il sindaco lo revochi subito» Conferma di Guadagnuolo in Amiu, anche Libera Trani richiama la Carta di Avviso pubblico Puglia, si è ufficialmente insediata la rete oncologica Il discorso di un ragazzo di Trani in Cina diventa virale: Carlo Dragonetti conquista tutti con la sua simpatia. E qualche riflessione Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Polo museale di Trani, fino al 16 luglio, la mostra dell’artista “di cuori” di Gianni Pitta Santo Graal di Trani, domani omaggio a Biagio Antonacci con i "Concetto logico" Trani, «grandi nomi in un piccolo chiosco»: la stagione musicale del Barbayanne. Domani, A copy for Collapse Palazzo Beltrani, fino al 1mo luglio la mostra su Leonardo Oggi al castello svevo di Trani la «Festa della musica» Oggi, a palazzo Beltrani, lo scrittore Ian Manook Oggi, a Trani, presentazione di “Psicologia della liberazione”. È la prima pubblicazione italiana delle opere di Ignacio Martin-Baró Oggi, a Trani, presentazione del libro “Storia d’Italia. Benito Mussolini da Carlo Marx a piazzale Loreto” «Del racconto, il film», Il cinema sbarca nel carcere: domani, proiezione di «Chi m'ha visto?». Ospite d'eccezione, Sabrina Impacciatore La pista di pattinaggio di Trani è quasi pronta: inaugurazione domani Trani, prosegue l’«estate del quartiere stadio»: tutti gli appuntamenti del fine settimana A Trani, tre incontri sulla legge "Dopo di noi". Nuovo appuntamento, domani Domenica a Trani il saggio di danza e pattinaggio a cura di Angela Bini, "Piovono stelle" Contributi libri di testo, si potrà riscuotere a partire da lunedì 25 giugno. Il calendario Martedì a Trani il convegno «Una nuova professione: l'esperto contabile ed il welfare moderno della cassa ragionieri» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Sarà bis» Censimento, sul sito del Comune di Trani l’avviso pubblico per la selezione di 17 rilevatori Refezione scolastica a Trani, entro il 20 luglio le domande per l’anno prossimo: partenza il 1mo ottobre Sicurezza a Trani, in arrivo nuove telecamere: la giunta approva il patto proposto dalla Prefettura Trani, il retroscena di Villa Telesio: tagliate tredici palme prima della riapertura. Attaccate dal punteruolo, non erano più sicure Maturità 2018, l'olocausto in una delle tracce. A Trani, clima sereno fra i candidati “Il treno del sorriso” di Trani compie un anno: festa al centro Jobel Puglia, approvata l'istituzione dell'Agenzia regionale per le politiche attive per il lavoro. Santorsola: «Soddisfatto, ma si poteva fare di più»
PUBBLICITA' Archimede