Memorial Boniperti, fra i club di Trani vince ai rigori la Juve su Inter e Roma. Trecento euro devoluti all'associazione De Santis

È andata alla Juventus, ai rigori, la vittoria del torneo benefico di calcetto Giampiero Boniperti, organizzata dall'omonimo Juve club di Trani e con la partecipazione dei club cittadini di Inter e Roma. Le tre partite, della durata di 30 minuti ciascuna, erano finite con la vittoria dell'Inter sulla Juve per 3-2, della Juve sulla Roma per 3-2 e della Roma sull'Inter per 2-1.


Nonostante il computo della differenza reti premiasse la Juventus (per il maggior numero di gol segnati) e riservasse il secondo posto alla Roma (per avere vinto lo scontro diretto con l'Inter), i capitani hanno scelto, all'insegna del fair play, di risolvere la sfida ai calci di rigore, con tre miniserie da tre tiri ciascuna.


I più precisi sono stati i bianconeri, che hanno battuto dal dischetto giallorossi e nerazzurri, che a loro volta hanno avuto la meglio sulla Roma.


Ha ospitato la manifestazione il centro sportivo La testa nel pallone, arbitro Giovanni Pappalettera.


Il ricavato del torneo, intorno ai 300 euro, è stato devoluto all'associazione Nicholas De Santis, per contribuire allo svolgimento delle proprie attività in favore dei ragazzi.


«Desidero esprimere un sentito ringraziamento da parte mia e di tutti i ragazzi e ragazze dell’associazione - dice il presidente, Gigi De Santis -, a tutte le persone che hanno contribuito. Il vostro sostegno ci consente di poter realizzare i nostri progetti rivolti a tutti gli adolescenti per la loro formazione ed informazione, affiancati a quelli dello spettacolo e dello sport. Un ottimo connubio affinché tutti siano sensibilizzati, con l’auspicio di trovare sempre più persone, come ieri, al nostro fianco».  

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ottica Mazzone

Notizie del giorno

Calcio & chiacchiere, l'allenatore del Trani a muso duro: «Con me i biscotti non esistono» Aggressione al 118 di Trani, arrestato il responsabile Trani, equipaggio del 118 salva una donna da arresto cardiaco. Decisiva anche la collaborazione dei parenti Aggressione al 118 di Trani, solidarietà dall'Ordine degli infermieri della Bat Trani soccorso inaugura la nuova ambulanza e la chiama Alfa 14: tanti, infatti, sono i mezzi a sua disposizione Discarica di Trani, il sindaco pubblica la relazione dell'Ispra Discarica di Trani, i metalli nell'acqua dei pozzi tornano nel limiti. Ma sempre con alcuni margini di tolleranza «Tutto d'un tratto Trani» e il nascondino a Palazzo Palmieri Festa della chiesa diocesana, l’omelia dell’arcivescovo di Trani Al Polo museale di Trani Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica VIDEO. Trani, domeniche d'autunno a Boccadoro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Per la Trani del basket una domenica in scioltezza: Fortitudo e Juve spazzano via Barletta e Fasano Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Judo Trani, tre medaglie al Trofeo Internazionale di Judo Città dell'Aquila Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Rino Gaetano Domani a Trani mostra e convegno su Aldo Rossi Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani città dell’intercultura: riprendono da giovedì prossimo le lezioni di arabo per i figli di migranti arabofoni "Meno male che c'è il mare": venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, proiezione del film e incontro con l'autore, Carlo Stragapede Sabato prossimo a Trani “La scrittura nella cura, riflessioni in sala d’attesa” «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate»
PUBBLICITA' Confael Trani