Dialoghi di Trani, oggi lo storico Emilio Gentile presenta il suo nuovo libro

A cento anni dalla fine della Grande Guerra, Emilio Gentile, uno dei più grandi storici contemporanei, si interroga sul tempo in cui l’Europa era il centro del mondo e l’Italia uno dei paesi in cui si manifestarono i primi segnali della crisi di un intero continente e i sintomi del crepuscolo di una civiltà di cui ancora oggi, a distanza di un secolo esatto, viviamo le conseguenze.

Venerdì 9 novembre alle 19 presso la biblioteca comunale di Trani, in piazzetta san Francesco, Emilio Gentile, protagonista della XVII edizione de “I dialoghi di Trani” con una seguitissima lectio su “Democrazia e paura del popolo”, presenterà il suo ultimo libro, “Ascesa e declino dell’Europa nel mondo. 1898-1918”, edito da Garzanti, discutendone con Claudia Villani, docente di Storia contemporanea e Didattica della storia all’Università di Bari.

Al centro del libro di Emilio Gentile, uno dei maggiori storici del fascismo ed allievo di Renzo De Felice, è lo studio dei primi decenni del Novecento, in cui la supremazia dell’Europa si estendeva su tutto il pianeta, in ogni campo del sapere e dell’agire. Accadeva cento anni fa, all’apice di un’ascesa iniziata quattro secoli prima, con la scoperta del nuovo mondo e la circumnavigazione dei continenti da parte di intrepidi navigatori: all’inizio del Novecento la guerra appariva un rischio evitabile con la diplomazia, dopo oltre quarant’anni di pace e di progresso che sembravano destinati a durare e a diffondersi nel mondo.

Improvvisamente, con la Grande Guerra, l’ottimismo crollò e l’Europa mondiale naufragò nella tempesta che essa stessa aveva scatenato.  

Attraverso le pagine di “Ascesa e declino dell’Europa nel mondo. 1898-1918”, con verve narrativa e affascinante erudizione, Gentile ricostruisce quel che accadde in quella stagione, che può aiutare a comprendere quel che succede oggi nel mondo del terzo millennio, in un momento in cui l’Europa, sempre più indecisa, rischia di scivolare verso una definitiva e pericolosa marginalità.

La XVIII edizione de “I dialoghi di Trani”, festival organizzato dall’associazione culturale “La Maria del porto” in Ats con la Città di Trani e Beebibliocar, in collaborazione con Regione Puglia e Fondazione Megamark in partneriato con le Città di Andria, Barletta, Bisceglie, Corato, tornerà dal 17 al 22 settembre 2019, e rifletterà sul tema “Responsabilità”.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

Trani, trova borsa con 3500 euro e la consegna ai carabinieri: era stata scippata poco prima ad una donna Rubavano merce nelle aree di servizio, denunciati 9 soggetti dalla Sottosezione della polizia stradale di Trani Trani, parzialmente vandalizzata l'installazione artistica "Oscillazioni" in piazza Natale D'Agostino Trani, iniziati i lavori al lungomare Mongelli Stabilizzazioni dei precari della Asl Bt, oggi a Trani anche Michele Emiliano Al Comune di Trani tirocini per studenti di Scienze delle amministrazioni Al via oggi a Trani “Hack te”, progetto per sensibilizzare gli studenti al volontariato Addio Maria Antonietta Cerniglia, il cordoglio dell'arcivescovo di Trani, Mons. D'Ascenzo “La carica dei quattrocento” al Polo museale di Trani per “InPuglia 365”. Bis a febbraio per la Fondazione Seca Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, giovedì prossimo serata jazz "Lo sport per tutti": oggi un incontro nella biblioteca di Trani Oggi, nella chiesa "Pieno vangelo" di Trani, proiezione del film "La croce" Domenica la "Giornata mondiale dei poveri": eventi a Trani a partire da venerdì, per il 25esimo anno di attività della Caritas Al Dino Risi di Trani sabato e domenica prossimi lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” Autismo: domenica a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani, il 20 novembre, incontri con il giornalista Rai Renato Piccoli Refezione scolastica a Trani, Forza Italia: «Non si tolga il pasto ai figli dei morosi» Ufficio tecnico di Trani, un solo dirigente ma due capi servizio: avviata la selezione interna Arpa Puglia conferma: «Mare pulito, ma il vero nemico è la plastica». L'incontro alla Lega navale di Trani Mare e plastica, l'allarme di Legambiente Trani: «Ogni nostro gesto, prima o poi, ci si ritorcerà contro» Mare e plastica, a Trani fanno meno paura: «Il segreto? La collaborazione fra Comune e associazioni» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ieri e oggi» Bisceglie frena e Trani, che vince in rimonta a Cutrofiano, si lancia all'inseguimento di Barletta La Trani del basket vola: Fortitudo sbanca Rutigliano, Juve timbra il cartellino con Altamura Alla capolista basta un gol: Casarano-Trani 1-0 L'Apulia rompe il ghiaccio: 3-1 al San Marco Argentano e, adesso, ne ha tre alle spalle
PUBBLICITA' Fondazione Seca