Da domani, anche a Trani, i libri sui ragazzi della Compagnia del Cigno. Questa sera la quarta puntata

«Digiunare per entrare in un vestito non è una scelta intelligente». Così Nicoletta, detta Nico, la mamma di Sofia in un passaggio del libro «Sofia, un po' più grande di così» (da domani sicuramente in distribuzione presso La biblioteca di Babele, in piazza Longobardi), edito da Rai libri nell'ambito della collana dedicata ai sette giovani protagonisti de La compagnia del Cigno.

Quest'ultima, come è noto, è la fiction di Rai 1 scritta da Monica Rametta e Ivan Cotroneo, e da quest'ultimo diretta, che racconta la storia di sette giovani allievi del conservatorio di Milano, uniti dalla passione per la musica e da un maestro, Luca Marioni (interpretato da Alessio Boni), particolarmente esigente e dai metodi tutt'altro che gentili.

Come dicevamo la Rai, oltre la serie televisiva, ha anche diffuso con la sua casa editrice sette piccoli volumi dedicati rispettivamente a Matteo, Barbara, Domenico, Sara, Robbo, Rosario e, appunto, Sofia, studentessa di violoncello che vive con il fratello maggiore, Scheggia, e la mamma Nicoletta, che lavora in un ristorante.

Sofia è robusta e questo, in un mondo fatto di immagini e like, può diventare un grande problema. Il peso condiziona la sua vita fin da quando era bambina, gli anni passano, i compleanni pure, ma Sofia non riesce ad affrontarlo: ci riuscirà in questo nuovo compleanno?

È proprio il fratello Scheggia ad organizzare la festa e Sofia cerca di prepararsi a questa invitando gli amici di sempre, ma anche altri. Tra questi fa nuove conoscenze e tutti si preparano ad incontrarsi nel luogo concordato per il grande avvenimento, cui Sofia vuole prepararsi non soltanto con un vestito degno di nota, ma anche preparando brani da eseguire, al violoncello, su basi musicali proposte dal dj.

Gli amici della compagnia del Cigno ed il maestro Marioni entrano nelle pagine del libro solo sporadicamente, sebbene in maniera significativa. Infatti, «Sofia un po' più grande di così» ci descrive la ragazza più fuori che dentro il conservatorio, ma anche qui la musica resta il filo conduttore e la ragione di vita.

Come è noto Sofia, nella fiction, è interpretata dalla diciottenne violoncellista tranese Chiara Pia Aurora (nata il giorno 11, lo stesso del compleanno di Sofia), che si prepara, insieme con gli altri ragazzi, a presentare il libro in alcune manifestazioni che Rai libri e Indigo film, produttrice della serie, stanno organizzando in alcuni luoghi strategici della penisola, da Milano a Napoli passando per Roma.

Obiettivo unire idealmente nord, centro e sud, così come già sta facendo la serie in Tv, capace com'è stata di incollare al piccolo schermo una media di 5 milioni e mezzo di spettatori per serata, con uno share mai sceso sotto il 23 per cento.

Oggi, lunedì 21 gennaio, su Rai 1 alle 21.25, la quarta puntata nella quale la storia di Sofia comincerà a prendere decisamente corpo, rendendo al personaggio un ulteriore spessore che non è certamente in quei pochi chili di troppo che si ritrova, ma nella capacità di trovare nella musica non solo un rifugio, ma anche, e soprattutto la vera salvezza dell'anima, e forse anche qualcosa di più.

Di certo, «aprirsi al mondo è bello - dice la mamma a Sofia -, ma può spaventare. Prima di tutto perché ti costringe a fingere, e questo alla lunga è più pesante di qualsiasi altra cosa. E poi, nel tuo caso specifico, tu non devi modificare assolutamente nulla perché sei una meraviglia».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Trani e le bande «alla frutta»: nuovo furto da 2,70 euro allo stesso fruttivendolo di un anno fa Vento forte a Trani, vigili del fuoco a largo Petrarca per rischio di caduta alberi sul ponte Vento forte a Trani, si sbriciola il rivestimento di un condominio sul lungomare. Problemi anche in via Caposele e i bidoncini volano dappertutto Lega, nasce il coordinamento provinciale della Barletta – Andria - Trani Mobilità sostenibile, sul “Treno verde” premiato il progetto “Ciclomurgia” di Filippo Tito, di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Destini» “Amphibious”: esce il secondo album del chitarrista di Trani Pasquale Buongiovanni Beni condivisi, al Circolo Arci e Legambiente di Trani la gestione dell’ex Conservatorio di san Lorenzo Giochi sportivi studenteschi, nella corsa campestre il "Vecchi" di Trani accede alla finale nazionale Liceo "De Sanctis" di Trani, il dirigente scolastico: «Boom di iscrizioni per il prossimo anno scolastico» Piano triennale delle opere pubbliche a Trani, osservazioni entro il 23 marzo Autotecnica cambia volto e si rinnova Protezione civile, in Puglia brusco calo delle temperature. Da oggi, allerta gialla per piogge e vento «Auto di facinorosi affianca quella dell'arbitro»: tensione durante e dopo Trani-Ruvo Under 15 e Vigor pesantemente sanzionata A Bisceglie un Trani in gran forma, Scaringella: «Possiamo fare molto bene fino alla fine» Trani a caccia del 14mo sigillo, ma a Tuglie non si scherza Geda Volley Trani oggi in campo contro l'Altamura Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani omaggio a Mia Martini Trani, fino a domani il corso intensivo di formazione sulla dottrina sociale della Chiesa Trani, oggi assemblea pubblica di Comitato bene comune Trani, San Nicola torna a casa: oggi la statua del patrono sarà ricollocata nell'edicola dell'ex ospedaletto Trani, oggi cerimonia e concerto della Fondazione Ciccolini Oggi, a Trani, presentazione del libro "La gente per bene" Oggi, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili Domani, alla Lega navale di Trani, la conferenza della Società italiana di malacologia Domani, a Trani, presentazione del libro di Catena Fiorello, "Tutte le volte che ho pianto" Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento domani Lunedì prossimo in biblioteca presentazione del Distretto urbano del commercio di Trani Lunedì prossimo a Trani tavola rotonda “Decreto sicurezza e Costituzione – I diritti umani non si calpestano” Abusivi alla media Bovio, prime «interferenze» con la popolazione scolastica: il preside scriverà a Comune e Commissariato FOTO e VIDEO. Lungomare di Trani, iniziati i lavori nella piazzetta tra via Rovigno e via Parenzo Trani, installati i proiettori in piazza Longobardi “Trani t’incanta 2019”, pubblicato l’avviso per le manifestazioni primaverili, estive e natalizie. Tutte le info Acque reflue del depuratore di Trani, inizia la progettazione. Il commento di Santorsola e Bottaro Nasce anche a Trani la sezione de "La giusta causa" Puglia, presentato il Piano regionale della mobilità ciclistica Scrivere a macchina fra i Sassi di Matera: domani, da Trani, la Fondazione Seca «esporta» i suoi modelli nella Capitale europea della cultura 2019
PUBBLICITA' Avicola Colangelo