Trani, sul porto la proiezione luminosa de “La notte stellata”, di van Gogh. Marinaro: «Altri progetti in arrivo»

La primavera è alle porte, le belle giornate sono già arrivate e Trani si accinge come sempre ad essere la regina della Bat e non solo.

Per dare sempre un volto nuovo e dare nuove attrattive ai tanti turisti ma soprattutto a noi cittadini che abbiamo a cuore Trani, si è pensato a progetti innovativi e in certi sensi suggestivi.

Ho sempre creduto nel gioco di squadra lavorando per ottenere dei grandi risultati. Per questo ho sostenuto fortemente il Duc con l’assessore alle attività produttive Ivana D’Agostino. Dopo il successo delle classiche proiezioni a tema natalizio che hanno illuminato il porto di Trani nel periodo delle festività, ecco riaccendersi i riflettori sul porto. Questa volta, con un progetto ed idea unica nel suo genere.

Con entusiasmo ho assistito alla collaborazione tra l’associazione Incanto del presidente Cristoforo Todisco e alcuni ristoratori ed esercenti del porto che hanno messo in campo un’altra iniziativa, grazie al loro contributo economico, ovvero realizzare un “Van Gogh stile Trani”. Fino al 30 aprile sarà infatti possibile ammirare sulle facciate dei palazzi del porto, una grande proiezione luminosa, ispirata al famosissimo dipinto del pittore olandese, “La notte stellata”, rivisitato in stile Trani.

Un mare in continuo movimento che richiama le pennellate del pittore, ed una maestosa luna fissa al centro di tutto, sono già meta di tanti turisti, fotografi, curiosi e appassionati, che la sera  popolano il porto di Trani, per immortalare questa opera d’arte tutta tranese.

L’altra iniziativa di sicuro richiamo è la realizzazione di un percorso fitness all’aperto sul Lungomare. Saranno tre le stazioni che verranno realizzate a breve, una in villa Comunale nelle vicinanze dell’arena sita nel “boschetto” e quindi protetta anche dagli alberi, una in piazza san Magno e una sul piazzale di Colonna. Ogni area sarà anche corredata da cartelli descrittivi che forniscono le istruzioni sulle modalità di esecuzione degli esercizi. Siamo in attesa dell’ultimo passaggio burocratico dalla giunta comunale per vedere finalmente partire i lavori del percorso stesso. Dopo questo ultimo passaggio anche il Lungomare di Trani avrà il suo percorso fitness all’aperto.

La città di Trani ha necessità del lavoro di ognuno di noi e principalmente del gioco di squadra. Ringrazio non solo i privati che già si sono adoperati, ma anche coloro che vorranno farlo. Trani deve essere amata con l’azione quotidiana di tutti noi.

Contano i fatti.

Giacomo Marinaro - Consigliere Comunale PD

(Foto di Beppe Farano)

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ultima spiaggia» Eccellenza pugliese: Corato-Trani, un altro derby per i biancoazzurri Trani-Napoli, c'è più di mezza salvezza in palio Fortitudo a Lecce con mezza C silver in tasca? Juve Trani, il dopo Alesse comincia con Calimera Sei giornate al termine, il conto alla rovescia di Trani inizia da Acquaviva delle Fonti Piazza Gradenigo, auto di incivili al posto dei bus: per Trani turistica è il primo giorno di primavera da bollino nero AGGIORNATO. Trani, in via Monte d'Alba la raccolta "zoppica". Amiu: «Rispondiamo a ogni telefonata» Porta a porta, primi effetti: ritirati i cassonetti stradali nelle principali vie di Trani in cui è la raccolta è già partita «Accomodatevi pure»: Trani, fra via Barletta e via Finanzieri il vicolo in cui si spaccia e ci si buca. Anche seduti su un divano Buche e marciapiedi dissestati, altre richieste risarcitorie al Comune di Trani per un totale di 27.000 euro Autonomia differenziata, interviene Barresi (Italia in comune Trani): «Va assolutamente fermata» “Orizzonti solidali”: al via l’ottava edizione del bando della Fondazione Megamark di Trani L’Ordine degli infermieri della Barletta-Andria-Trani indice il premio per la miglior tesi di ricerca. Tutte le info Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi tributo ai The Cult "Venerdì a teatro": all'Impero di Trani, oggi, "Un'improbabile storia d'amore" “Domeniche d’autore” dedicate a Leonardo Da Vinci al Polo museale di Trani. Primo appuntamento, domenica prossima “Metti un libro a teatro”: all’Impero di Trani, venerdì prossimo, “Le notti bianche” Oggi, a Trani, presentazione del libro «Il primo caso dell'ispettore Morandi» «Cittadella della musica concentrazionaria, dal sogno alla realizzazione»: oggi incontro a Trani A Trani, domani, l'assemblea provinciale del Partito democratico Domani, a Trani, presentazione del libro di Gaetano Savatteri «Il delitto di Kolymbetra» A Trani, domenica prossima, inaugurazione della sede di Trani dell'Archeoclub A Trani, domenica prossima, omaggio a Nat King Cole con “Unforgettable Natalie & Nat”. Biglietti già disponibili Palazzo Beltrani, al via domenica prossima alla stagione concertistica primaverile. Novità, la "tourist card": visita al palazzo, concerto e cena Domenica prossima, a Trani, gli ospiti del centro Zenith di Andria in scena con "Notre Dame de Paris" Domenica 31 marzo si svolgerà la sesta edizione del "Cross di Trani" Mercato di Trani, si recupererà nelle domeniche del 31 marzo e 14 aprile Puglia, Piano di riordino ospedaliero: c’è il «sì» del Ministero Trani, l'incrocio di via Bonomo-Caposele è sempre più selvaggio e l'anarchia ha prodotto l'ennesimo incidente Scuole di Trani, iniziata oggi la consegna di nuovi banchi e sedie Strade, scuole, parchi e litorale: Trani, ecco il nuovo Piano delle opere pubbliche Trani, Piano delle opere pubbliche: oltre i tre nuovi parchi, fra le priorità c'è anche piazza Gradenigo Trani, Piano delle opere pubbliche: gli interventi sul mare si concentrano quasi tutti a levante Trani, Piano delle opere pubbliche: fra gli altri interventi c'è ancora l'edilizia giudiziaria Trani, il sindaco annuncia: «Diminuzione della Tari e chiusura definitiva della discarica» Giornate Fai di primavera, la Barletta-Andria-Trani grande assente
PUBBLICITA' Avicola Colangelo