L’Ordine degli infermieri della Barletta-Andria-Trani indice il premio per la miglior tesi di ricerca. Tutte le info

Un’iniziativa premiata sempre dall’entusiasmo alla quale gli infermieri ogni anno partecipano con la loro conoscenza, contribuendo alla veicolazione dei contenuti di professionalità che il concorso si propone di promuovere, in riferimento al ruolo dell’infermiere; attraverso il riconoscimento, infatti, si valorizzano le qualità degli infermieri iscritti all’Ordine OPI di Barletta - Andria – Trani.

Il Consiglio direttivo dell’Ordine delle professioni infermieristiche della sesta provincia pugliese ha indetto la decima edizione finalizzata ad evidenziare e premiare le tre migliori tesi di laurea che abbiano lasciato la migliore impronta nel sistema salute, sulla base della loro competenza, ricerca e professionalità.

Un’assistenza basata sui risultati della ricerca contribuisce a migliorare gli outcomes rispondendo secondo Ebn (Evidence Based Nursing) alle richieste dei pazienti, delle famiglie e della comunità. Inoltre, conoscenze uniformate hanno risvolti positivi anche sugli stessi infermieri e sul loro operato nel sistema salute.

Da tempo siamo impegnati in un percorso di dialogo con i cittadini, per restituire in modo trasparente l’evoluzione della professione infermieristica che ogni giorno cerca nuove risposte ai bisogni emergenti sanitari e sociali della popolazione, ed il premio per la migliore tesi, giunto oramai al decimo anno consecutivo, ha proprio l’obiettivo di stimolare la crescita della ricerca infermieristica.

Quest’anno la scelta del tema ha come obiettivo quello di dare un senso completo all'azione professionale che gli infermieri quotidianamente danno all'assistenza, garantendola, gestendola, insegnandola, progettando e realizzando ricerche che coniughino le forti e strutturate competenze professionali con la garanzia di interventi e percorsi appropriati.

Al concorso possono partecipare tutti gli infermieri ed infermieri pediatrici neolaureati iscritti all’Ordine della Provincia Bat nel 2018. L’elaborato e la domanda di partecipazione al concorso, redatti in carta semplice, dovranno essere indirizzati alla sede dell’Opi Bat, Via Margherita di Borgogna n. 74, 76125 Trani (BT) e potranno essere presentati personalmente o fatti pervenire entro le ore 19,00 del 15 aprile 2019. Si considerano prodotti in tempo utile anche se spediti a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato: a tal fine farà fede il timbro e la data dell’ufficio postale accettante.

La commissione esaminatrice valuterà i progetti e la premiazione del vincitore sarà effettuata in occasione della Giornata internazionale dell’infermiere o nel corso di altro evento organizzato dal collegio stesso.
Una sintesi del lavoro, realizzata a cura del vincitore, sarà pubblicata successivamente sul sito web www.opibat.it. Maggiori informazioni a questo link.

Presidente Opi Bat - Giuseppe Papagni

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Trani, la notte della verità rimandata a venerdì prossimo: si va in seconda e c'è subito riunione per il «SalvaBottaro» Bilancio in bilico, Trani a capo: «Dimissioni di Bottaro? Sarebbero tardive» Trani, bilancio in bilico, Briguglio è pessimista: «Stiamo vanificando quattro anni di lavoro» AGGIORNATO. Rimozione del tetto in amianto sull'ex Supercinema di Trani, rinviato per vento l'inizio dei lavori Pasquetta, finito il pranzo si viene a Trani: autocarro scarica a Capirro il suo intero carico Trani, in via Tolomeo precipita tenda per cinque piani: poco prima, in quel cortile, stava giocando una bimba Lungomare di Trani, terminata la piazzetta fra via Parenzo e via Rovigno: la soddisfazione di sindaco e residenti Antenne a Trani, Tim presenta il piano stralcio per il 2019 Elezioni europee, sul sito del Comune di Trani i moduli per il voto domiciliare e assistito Buoni servizio minori, al via le domande per l'anno 2019/2020 Angelo Mastrototaro parteciperà al Jr. NBA Global Championship Europe and Middle East Selection Camp a Bologna Volley donne: secondo posto in Coppa Puglia per l'Adriatica Trani 25 aprile, il programma delle celebrazioni a Trani 25 aprile, eventi a Trani a cura di Anpi e associazioni Pellegrinaggio a Lourdes, domani a Trani incontro formativo di preparazione Trani, la zona umida di Boccadoro sarà aperta anche il 25 aprile e 1mo maggio. Tutte le info Al Polo museale di Trani c'è anche il «richiamo» della musica: è arrivato un pianoforte per le esibizioni estemporanee di talenti. Tutte le info Polo museale di Trani, fino al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana Ponte del 25 aprile a Trani: gli orari della Ztl sul porto È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Vuoti, e a perdere» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani serata con gli Aritmia Trani, il bilancio ritorna venerdì: 26 i punti all’ordine del giorno Al Dino Risi di Trani, domenica prossima, il concerto “L’arte del clarinetto” “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Trani 2020 con Bottaro o un commissario? Domani la verità in consiglio. Nuova giunta solo a bilancio approvato, ed il sindaco non nasconde le difficoltà Trani, alla Lampara «Calà» il sipario: oggi l'anniversario del concerto di Jerry, poi la chiusura e la rovina
PUBBLICITA' Ufficio 2000