Trani, settimana intensa per gli uomini della Polizia di Stato. Diverse le operazioni condotte

Nel corso della settimana, personale dell’Ufficio del commissariato della pubblica sicurezza di Trani della Polizia di Stato, coordinato dal Dirigente dottor Francesco Triggiani, ha posto in essere un’intensa attività di contrasto ai reati di natura predatoria nel corso della quale sono stati conseguiti dei brillanti risultati.

In particolare, nel corso di alcune perquisizioni:

- sono stati rinvenuti e sequestrati della cocaina, già divisa in dosi e pronta per essere smerciata, e il relativo materiale per il confezionamento. Sono in corso gli accertamenti che consentiranno l’individuazione del detentore;

- sono stati sequestrati 5 personal computer portatili a carico di un cittadino molfettese di 47 anni, trovati occultati nel portabagagli della sua autovettura. Interpellato in merito, l’uomo ha fornito delle informazioni prive di fondamento relativamente alla provenienza, motivo per cui è stato denunciato a piede libero per il reato di ricettazione;

- all’interno di un capanno è stato trovato un muletto. Le indagini hanno consentito di risalire al legittimo proprietario. In quest’ultimo episodio, l’autore del reato aveva mutato il colore del mezzo, da grigio a giallo, ed abraso la matricola, con il chiaro intento di non renderlo riconoscibile al proprietario e rivenderlo. Per questo risponde del reato di riciclaggio.

Gli agenti delle volanti, dopo aver ricevuta la nota di ricerca di un’autovettura rubata, una Nissan Qashquai, si sono recati sulla S.P. 13 e dopo un’attenta ricerca hanno rivenuto, occultata in un agro, l’auto in parte smontata. Il tempestivo intervento dei poliziotti ha consentito di impedire che il reato venisse portato a compimento e che gli autori del furto riuscissero a smembrare il mezzo asportandone le varie parti.

Inoltre, sempre nell’ambito dell’attività di prevenzione, la polizia giudiziaria ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti un pregiudicato tranese residente a Bisceglie, classe ’79, noto come ladro seriale di box auto. Proprio nel corso di uno dei suoi furti, si rendeva anche responsabile del reato di rapina impropria commessa in danno di tre persone. In particolare, il pomeriggio dello scorso 13 marzo, una delle vittime si recava nel garage condominiale dell’abitazione materna per riprendere la propria autovettura, quando notava un soggetto intento a prelevare, dall’interno del box di famiglia, merce di vario genere che caricava sul sedile posteriore di una Citroen C1. Alla richiesta di spiegazioni, il ladro asseriva pretestuosamente di essere stato autorizzato dai titolari del box. Sopraggiungeva il fratello della vittima e dinanzi all’insistenza di quest’ultimo proponeva di restitituire quanto asportato.

In tale frangente, arrivava la madre dei due giovani ed il malfattore, intravista una possibilità di fuga derivante dalla temporanea apertura del cancello di accesso al garage, saliva in auto e, dopo aver percorso alcuni metri in retromarcia, ripartiva sgommando verso la rampa, incurante della presenza dei tre che vi si erano frapposti, con il chiaro intento di investirli.

I due fratelli riuscivano ad evitare l’impatto con il veicolo, mentre l’anziana donna, meno agile dei due, veniva investita in pieno rovinando sul cofano anteriore del mezzo. Il reo, raggiunto il cancello elettrico, lo apriva e si dileguava non prima di aver minacciato i due fratelli di tornare per sistemare a modo suo la vicenda.

Le indagini esperite dai poliziotti del Commissariato hanno consentito di risalire all’identità dell’autore del reato nei confronti del quale è stato chiesto ed emesso il provvedimento cautelare.

In merito ai PC portatili oggetto di sequestro, si resta in attesa di risalire ai proprietari; pertanto, nell’attesa, chi avesse subito il furto di un PC può recarsi in Commissariato per avere informazioni.

Il dirigente – dottor Francesco Triggiani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Villa di Trani, riparato a tempo di record il lucernario rotto segnalato ieri Trani, impatto auto-motocarro: solo tanto spavento per un operatore ecologico dell'Amiu Un carabiniere di Trani nel Comando interregionale sud Italia: è Paolo Fabiano Trani, in consiglio è la notte della verità. Bottaro sulle probabilità di restare in sella: «Cinquanta per cento» Bilancio, in arrivo una pioggia di emendamenti: c'è chi rivuole Calici di stelle e chi non vuole Trani capitale italiana della cultura 2021 Trani, il bilancio ritorna oggi: 26 i punti all’ordine del giorno Bilancio sul filo, il Pd Bat si schiera con Bottaro: «Mandarlo a casa sarebbe un assist al populismo di destra» Bilancio sul filo, Trani a capo: «Bottaro avrà i numeri grazie a chi è attaccato alla poltrona» Per Buongoverno Trani Bottaro è ai titoli di coda. Uva: «Un sindaco sul tetto che scotta» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Vuoti, e a perdere» Judo Trani, quattro atleti qualificati per il Campionato Italiano Juniores Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi serata dedicata a Celentano Rosario Mastroserio torna ad esibirsi a Trani: domenica prossima concerto pianistico al Polo museale Al Polo museale di Trani c'è anche il «richiamo» della musica: è arrivato un pianoforte per le esibizioni estemporanee di talenti. Tutte le info Polo museale di Trani, fino al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana A Trani, oggi, nuovo trattamento antilarvale a cura di Amiu Alla Giornata della misericordia per i detenuti, domani, anche alcuni del carcere di Trani Lega navale di Trani, domani la seconda edizione del Big game di drifting A Trani, domani, presentazione del libro «Ero straniero» A Trani, domenica prossima, sfilano duecento cavalli Domenica prossima, a Trani, l'evento «Tutti i grandi sono stati bambini» Al Dino Risi di Trani, domenica prossima, il concerto “L’arte del clarinetto” Domenica prossima, a Trani, "Concerto per una sera" «Trani perla dell'Adriatico», lunedì prossimo torneo giovanile al Ponte Lama Trani si prepara alla sua seconda festa patronale: il programma del Santissimo Crocifisso di Colonna Trani, la zona umida di Boccadoro sarà aperta anche il 1mo maggio. Tutte le info “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, la biblioteca compie 149 anni. Fino al 31 maggio, mostra di alcuni volumi recuperati da palazzo Vischi Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Villa di Trani, rotto un lucernario: c'è pericolo sulla sommità del fortino Processione dell’Addolorata a Trani, per il ripristino del basolato spesi 10.000 euro Bottaro e le maschere: aspettando che la sua maggioranza la getti domani, lui se la infila sul Supercinema e ammonisce: «Penso solo ai problemi di Trani» Differenziata a Trani, il porta a porta «food» ancora non ha fatto la differenza: a marzo, 23 per cento 25 aprile, la giunta regionale approva il protocollo per l’osservatorio sui neofascismi «Puglia partecipa», nessuna richiesta dal Comune di Trani
PUBBLICITA' Avicola Colangelo