Bilancio, in arrivo una pioggia di emendamenti: c'è chi rivuole Calici di stelle e chi non vuole Trani capitale italiana della cultura 2021

Sul bilancio di previsione, questa sera, si preannuncia una battaglia a colpi di emendamenti, molti dei quali interni alla stessa maggioranza, a conferma della instabilità della coalizione che sostiene il sindaco, Amedeo Bottaro.

L'unico, proveniente da consiglieri sicuramente fedeli al primo cittadino, porta la firma di Nicola Ventura, del Partito democratico, che propone l'integrazione del programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2019-2020, con l'acquisto di materiali, attrezzature e mezzi per l'implementazione del servizio domiciliare di raccolta dei rifiuti, cosiddetto «porta a porta», per un importo di 400.000 euro per l'anno 2019. Tali fondi arriverebbero cassando, dallo stesso programma, la voce che fa riferimento alla infrastrutturazione di isole ecologiche, sempre per 400.000 euro.

Il capogruppo dello stesso Pd, Mimmo De Laurentis, pone al centro del suo interesse la difesa della titolarità di Amet per quanto riguarda il servizio dei parcheggi a pagamento: non soltanto rinnovare la convenzione con la ex municipalizzata, ma anche provvedere all'immediata installazione dei parcometri.

Ben undici le proposte di emendamento al bilancio 2019-2021 da parte di un altro consigliere di maggioranza, Tiziana Tolomeo, che punta soprattutto a rosicchiare fondi dai costi dalla manutenzione del verde e prevenzione del randagismo, in favore di strutture e percorsi a beneficio diversamente abili, soggetti svantaggiati e bambini.

Fra gli obiettivi della Tolomeo, 10.000 euro per l'emergenza sfratti e 12.000 per l'emergenza famiglie, da recuperare anche rinunciando alla candidatura di Trani a capitale italiana della cultura per i 2021, per la quale sono stati previsti 5.000 euro, recuperando altri 10.000 euro tra le altre voci dalle spese per la promozione di settori produttivi, oltre a spese per la struttura di supporto al sistema dei controlli interni, prestazioni di servizi di segreteria generale, stampati, cancelleria e varie entrate tributarie.

Scatenato anche l'ex consigliere di maggioranza Anna Barresi, che chiede a gran voce il ritorno di Calici di stelle, assicurando per la manifestazione estiva promossa dal Movimento turismo del vino 25.000 euro: si recupererebbero tagliando 10.000 euro dalle attività artigianali e agricole, 10.000 dal Piano turistico locale e 5.000 da spese telefoniche e connettività.

Anche per i Dialoghi di Trani Barresi chiede un incremento di spesa di 20.000 euro, tagliandone 10.000 da altre manifestazioni estive ritenute meno importanti, ed i restanti 10.000 dalle spese per la vigilanza e altre prestazioni di servizi legati alla stessa Estate tranese. Infine, più spese per le rievocazioni storiche, con un incremento di 8.000 euro, anche in questo caso recuperandoli dall'ulteriore taglio di 8.000 da altre manifestazioni estive.

Da non dimenticare la battaglia contro i cartelloni pubblicitari abusivi: 25.000 euro per rimuoverne quanti più possibili, recuperando la spesa da prestazioni per la gestione e contenzioso dei tributi, nonché spese per applicazione e riscossione dei tributi.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Terremoto a Trani, crepa sospetta dietro la gradinata dello stadio ma già c'era. Saranno eseguiti carotaggi e si estirperà il tappeto di edera Terremoto a Trani, arrivano le attestazioni della Provincia: domani, istituti superiori regolarmente aperti Trani, contributi libri di testo: liquidazioni previste da metà giugno VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di santa Rita da Cascia Trani religiosa, la festa liturgica in onore di San Nicola il Pellegrino. Il programma Giuseppe Pierro, patron di Admaiora Trani, nominato ambasciatore di pace nel mondo Scuola Papa Giovanni di Trani chiusa, il Comitato di via Andria chiede di nuovo spiegazioni al sindaco Monastero di Trani, arriveranno alcune raccolte archeologiche del Polo museale della Puglia Trani, potature in corso in Largo Goldoni. E arriveranno le giostrine Comune di Trani, sarà attivato uno sportello di consulenza gratuita per operatori agricoli Atletica Tommaso Assi Trani: Nicola Muciaccia parteciperà al Miglio del Golden Gala Pietro Mennea di Roma riservato ai master È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Rinascita» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Santo graal di Trani, domani, tributo ai Coldplay "Maggio dei libri" al Polo Museale di Trani, sabato e domenica prossimi gli ultimi due appuntamenti Festival "Mare d’inchiostro": oggi, a Trani, presentazione del libro «Il signor Ole» "Vivi Trani in una sola giornata": appuntamento domani al castello Palazzo Beltrani, domani il nuovo concerto della stagione primaverile Domani, a Trani, presentazione di un progetto per bambini autistici “Il maggio dei libri” nella biblioteca di Trani: domani, Marina Di Guardo con «La memoria dei corpi» Stasera, a palazzo Beltrani, presentazione del libro «L'animale femmina» «L’arte vien dal mare»: sabato prossimo inaugurazione della mostra alla Lega navale di Trani A Trani, sabato prossimo, presentazione del libro «La tessitrice di storie» AGGIORNATO. Spiagge libere con servizi a Trani, giovedì prossimo inaugurazione della «Baia del pescatore» Spiagge libere con servizi a Trani, il 2 giugno l'apertura del «Mongelli» “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, fino a domenica prossima la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Terremoto a Trani, sollecitata la Provincia per la riapertura delle scuole superiori. E, al San Paolo, entreranno solo alcune classi Terremoto a Trani, Bottaro: «Sopralluoghi ok, domani scuole regolarmente aperte» Terremoto a Trani, nessuna nuova scossa nelle ventiquattro ore successive. Ma Protezione civile e soccorsi restano allertati Terremoto a Trani, edifici del Tribunale ok: l'attività giudiziaria prosegue regolarmente Terremoto a Trani, Loconte (Iic): «Non possiamo più attendere gli eventi, ma bisogna investire in sicurezza» Trani, sgomberata la casa del custode della media Bovio. Bambini affidati al nonno, nessuna resistenza Trani, teppisti incendiano due bidoncini: danneggiata la facciata di uno stabile in corso Imbriani «Chiavi della città», Laurora (Iic): «Le consegniamo di volta in volta quando non programmiamo e svendiamo la nostra identità» «Tutto d'un tratto Trani» tra chiavi della città, cinema e garantismo Trasporto pubblico locale nella Barletta-Andria-Trani, la Cgil: «Preoccupati per il futuro»
PUBBLICITA' Lido Mongelli