La nuova maggioranza di Trani prende forma nelle partecipate: Laurora e Paolillo Ad di Gal e Amet

Il sindaco, Amedeo Bottaro, ha indicato, quale Amministratore delegato del Gruppo di azione locale Ponte Lama Trani-Bisceglie-Molfetta il consigliere comunale ed ex candidato sindaco Carlo Laurora. Lo confermano sia l'interessato, che peraltro fa sapere che in questo momento si tratta semplicemente di un indirizzo espresso dal primo cittadino, sia lo stesso Bottaro.

In ogni caso, nel Consiglio di amministrazione prossimo a ricostituirsi, Trani dovrebbe indicare l'Amministratore delegato e Bisceglie la presidenza, nella persona di Mimì Patruno, storico rappresentante dell’agricoltura di quella città. Gli altri tredici componenti del Cda saranno indicati da altri soggetti, soprattutto privati, ma in ogni caso di gradimento politico, che aderiscono al Gruppo di azione locale Ponte Lama.

Nel Documento unico programmatico, recentemente approvato dal consiglio comunale, il Comune di Trani ha valutato l'opportunità di mantenere la partecipazione nel Gal condizionandola, però «alla possibilità di usufruire di progettualità utili per il territorio - si legge nel provvedimento - e, in assenza, procedere al recesso».

Allo stato, in ogni caso, è stato confermato il mantenimento della partecipazione e la nomina di Laurora amministratore delegato sembrerebbe, dunque, utile a spostare l'asse del Gal un po' più verso Trani, che finora ha usufruito di un numero di finanziamenti minori rispetto alle reali potenzialità.

Fra i più importanti, in questi anni, ricordiamo quelli per la realizzazione dell'impianto sportivo polivalente di via Gisotti, per l'adeguamento del campo di calcio adiacente la scuola media Bovio e, soprattutto, i 400.000 euro per la riqualificazione del camminamento pedonale dal lungomare Mongelli al lido Matinelle.

A quanto s'è appreso, come dicevamo, il Cda del Gal si appresterebbe a passare da undici a quindici membri, ma a tale aumento non corrisponderebbe una proporzionale presenza femminile nell'organismo: allo stato ci sarebbe soltanto una donna, mentre il numero previsto per legge potrebbe essere da cinque a sette.

Di certo con l'indicazione di Laurora nel Gal, comincia a prendere forma la nuova maggioranza del sindaco Amedeo Bottaro, con le sue inevitabili, visibilità. L'ex candidato sindaco centrista, ormai organico alla coalizione di governo, diventa dunque il punto di riferimento del consorzio che riunisce Trani, Bisceglie e Molfetta.

A breve, inoltre, il sindaco dovrebbe nominare, in seno ad Amet, l'avvocato Giuseppe Paolillo, quale nuovo Amministratore delegato al posto del dimissionario Marcello Danisi. In questo caso, la riconducibilità della nomina potrebbe essere ascritta al consigliere comunale di maggioranza Luigi Cirillo.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Lido Mongelli

Notizie del giorno

Trani, urgono allacciamenti ai nuovi palazzi: bitumazione di via Malcangi ferma da quasi un mese per non rovinarla dopo «Chiavi della città», Altieri respinge le accuse nell'interrogatorio: «Io non prestanome, ma garanzia per Trani nel Trani» Caso Papa Giovanni, il consulente del Comune di Trani: «Stanco delle continue accuse, ho lavorato con professionalità» Trani, ritorna l’ordinanza anti incendi: obbligo di rimozione sterpaglie entro il 15 giugno Terremoto a Trani, Briguglio risponde al presidente della Provincia Bat: «Solo strumentalizzazioni» Servizio 118, anche la Barletta – Andria – Trani tra le prime 10 province in Italia Assistenza specialistica nella Barletta – Andria – Trani, nuovamente sospeso il servizio Assistenza specialistica nella Barletta - Andria - Trani, la Provincia precisa: «Continuerà fino al 1mo giugno» Bando regionale per il rinnovo dei mezzi Amet, incontro a Trani lunedì prossimo È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Rinascita» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Santo Graal di Trani, domani, The rock night "Maggio dei libri" al Polo Museale di Trani, oggi e domani gli ultimi due appuntamenti Trani, oggi e domani nuovi appuntamenti del "Festival di arte e musica per bambini e ragazzi" A Trani, oggi, presentazione del libro «La tessitrice di storie» «L’arte vien dal mare»: oggi inaugurazione della mostra alla Lega navale di Trani Trani, domani,a presentazione del libro «Codice rosso» A Trani, domani, una giornata di prevenzione con esami gratuiti Domani, a Trani, presentazione del libro di Lucio Montanaro, «Il meglio della vita mia» Palazzo Beltrani, al via la rassegna “Jazz a corte”: primo appuntamento, domani Trani religiosa, la festa liturgica in onore di San Nicola il Pellegrino. Il programma AGGIORNATO. Spiagge libere con servizi a Trani, giovedì prossimo inaugurazione della «Baia del pescatore» Spiagge libere con servizi a Trani, il 2 giugno l'apertura del «Mongelli» “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, fino a domani la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Quando Trani comandava in calcio ed economia: cinquantacinque anni fa, Polisportiva promossa in B Surriscaldamento del pianeta, da Trani un gesto concreto con gli alberi piantati dagli alunni della Rocca-Bovio-Palumbo Trani, debuttano gli «aspira-inciviltà»: dove ci sarà tanta gente, Amiu pulirà in tempo reale «Chiavi della città», il Gip di Trani concluderà oggi gli interrogatori di garanzia Presunto appalto pilotato Amet-Terranova, il Tribunale di Trani assolve tutti su richiesta della stessa Procura «Il porto di Trani? Con i dehors, una tendopoli in pvc»: la nota dell’architetto Aldo Pinto Terremoto a Trani, sul prolungamento della chiusura delle scuole superiori scoppia il caso Provincia - Comune Legambiente Puglia presenta «Spiagge e fondali puliti» e l'indagine «Beach litter», che ha coinvolto anche Trani Trani, i volontari di Legambiente incontrano le scuole
PUBBLICITA' Incos