Omicidio Gomes, parzialmente accolto il ricorso della Procura di Trani: Lomolino presto potrebbe tornare in carcere

La terza Sezione Penale del Tribunale di Bari ha parzialmente accolto il ricorso della Procura della Repubblica di Trani che aveva impugnato il provvedimento di revoca della misura cautelare in carcere per l’omicidio di Gomes Aldomiro del 2007 nei confronti di Patrizio Romano Lomolino classe ’81, noto alle forze dell’ordine.

Questi, infatti, il 18 novembre 2018 era stato attinto dalla misura cautelare in carcere su richiesta della stessa Procura poiché a seguito di risultanze investigative promananti da dichiarazioni di collaboratori di giustizia, sul conto del Lomolino venivano raccolti chiari indizi di colpevolezza circa l’omicidio in disamina.

L’indagato, congiuntamente ad altro sodale, si sarebbe appartato con il Gomes a cui veniva richiesta, sotto minaccia, una somma di denaro che lo stesso si rifiutava di corrispondere. A quel punto il Lomolino si sarebbe scagliato contro la vittima cagionandone la morte in maniera molto cruenta.

A distanza di diversi anni le dichiarazioni di più collaboratori attribuivano in modo univoco la responsabilità al Lomolino che, si ricorda, è sottoposto a misura cautelare in carcere per estorsione commessa sempre a Trani agli inizi del 2019.

In un primo momento le affermazioni di uno dei collaboratori accusatori del Lomolino non sono state ritenute attendibili e il fatto che quest’ultimo abbia confessato a diversi esponenti della criminalità locale la commissione dell’omicidio è stata giudicata un “millanteria” finalizzata ad acquisire nel tessuto criminale locale ancor più “autorevolezza” concorrendo a rinforzare la propria “fama criminale”.

La Procura della Repubblica di Trani, nell’impugnare il provvedimento di revoca della misura cautelare, ha tenuto ad evidenziare l’attendibilità di altri collaboratori di giustizia che confluiscono concordemente sul fatto che a cagionare la morte del Gomes si stato proprio il Lomolino. La parzialità della riforma del provvedimento risiede invece nel fatto che se da un lato le dichiarazioni dei collaboratori sono concordi sull’omicidio, non vi sono elementi concreti e riscontri utili a far risalire il fatto di sangue ad una “rapina finita male” a cui, tra l’altro, fa riferimento il collaboratore ritenuto inattendibile.

Pertanto il provvedimento emesso dal Tribunale di Bari non accoglie il ricorso della Procura di Trani in ordine alla tentata rapina ipotizzata come “movente” dell’omicidio.

Al momento la misura cautelare non é immediatamente eseguibile poiché si dovrà attendere la determinazione della Corte di Cassazione la quale dovrà pronunciarsi qualora i legali del Lomolino vi dovessero ricorrere.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

«Azzardo e scommesse per riciclare denaro»: la Dia ipotizza un collegamento fra la mala barese e l'inchiesta di Trani «Chiavi della città». Riflettori anche su Nardi e Savasta La Dia, «Chiavi della città» e Trani, Lima (Fdi): «Assordante il silenzio della politica» La Dia, «Chiavi della città» e Trani, Tommaso Laurora: «Un danno enorme per la nostra città» Trani 2020, la lite Merra-Laurora diventa un assist a Bottaro: la consigliera annuncia il sostegno al sindaco in carica Impianto di percolato a Trani, il candidato sindaco Carbonara: «No a questa nuova bomba ecologica» Trani 2020, il Pd risponde a Tommaso Laurora: «La chiusura dell'ospedale risale a Fitto, il Pta attuale è la risposta più efficace» «Di là dal fiume e tra gli alberi»: Rai3 e Rai5 ne dedicheranno una puntata a Trani, parlando anche di Radio Bombo Trani religiosa, cattolici e ortodossi riuniti nella settimana di preghiera per l'unità dei cristiani Don Vincenzo Bovino è vice Economo diocesano. Le altre nomine di monsignor D'Ascenzo In Puglia 365, la presentazione dei progetti è fino al 30 gennaio: natura, cultura e gusto per animare il territorio Giorno della memoria a Trani, tutti gli eventi. L'assessore Di Lernia: «Tenere alta l'attenzione sulle nuove forme di odio» L'addio della scuola Rocca-Bovio-Palumbo a Franco Schönheit , il "ragazzo di Buchenwald" sopravvissuto ai campi di sterminio nazisti Giornata della memoria: domenica e lunedì incontri in biblioteca comunale e nel quartiere ebraico Open day alla scuola D'Annunzio, tanti i bambini protagonisti delle attività invernali Le arance della salute: venerdì al circolo D'Annunzio l'iniziativa "Cancro, io ti boccio" Trani, sabato in biblioteca la presentazione del libro "Mussolini. Ultima notte a Dongo" Cinema Impero, la programmazione della settimana Trani, venerdì all'Impero la proiezione del film di Alessandro Piva su Santa Scorese "Metti un libro a teatro", venerdì prossimo all'Impero l'omaggio a Giacomo Leopardi Santo Graal, venerdì prossimo l'omaggio è a Ligabue Festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: venerdì prossimo la celebrazione nella parrocchia degli Angeli Custodi "Scrittori nel tempo", domani a Luna di Sabbia arriva Paolo Di Paolo con il suo Lontano dagli occhi Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Nuovo appuntamento venerdì prossimo Al circolo del cinema Dino Risi arriva Gianni Ciardo: sabato prossimo presenterà il nuovo libro "Verosimile" Adozione e affido, sabato prossimo il convegno del comitato "Teniamoci per mano" Do you speak English? Domenica 26 gennaio Arsensum organizza un incontro per conversare in inglese Uscire dall'obesità, a Trani domenica prossima un evento dell'associazione Small a Montericco Trani, al via la IV edizione di "Jazz & Dintorni": il primo appuntamento dell'anno è venerdì 31 gennaio con Nicky Nicolai e Stefano Di Battista Quintet Torna il festival don Bosco agli Angeli Custodi: il tema della XXI edizione è "Sorridere e cantare sempre" Ritornano all'Impero i «Venerdì a teatro» a cura di Compagnia dei Teatranti e Comune di Trani: nuovo appuntamento il 14 febbraio È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Prospettive» Perde il controllo dell'auto e si ribalta: incidente sulla SS16 all'uscita Trani Centro Chiesa del cimitero di Trani, arriva la salma e i familiari smontano il presepe: «Dava fastidio» Terremoto in Albania, Xiao Yan e la comunità ortodossa di Trani partono per consegnare generi di prima necessità "Venerdì a teatro": danze, emozioni e viaggi intellettuali nello spettacolo La Giara, il musical Scrittori nel tempo, la rassegna a Luna di Sabbia è ricominciata con l'autore esordiente Fabio Bacà Trani 2020, la Lega chiama a raccolta il centrodestra: «Creiamo un programma e mandiamo a casa la sinistra» Scuola Papa Giovanni, il comitato di quartiere via Andria chiede chiarezza: «Prima della campagna elettorale, Bottaro illustri l'avanzamento dei lavori» Scuola Petronelli: partiti i progetti Pon per gli alunni dell'infanzia e primaria Premio nazionale Giovanni Bovio: si accendono i riflettori sulla quinta edizione
PUBBLICITA' Progetto Udito