Tari 2017 a Trani, entro il 31 gennaio è possibile richiedere le agevolazioni. Tutte le info

Ai sensi dell’art. 25 del vigente regolamento comunale Iuc - Tari, il 31 gennaio 2017 scade il termine per presentare le richieste di agevolazione Tari applicabili all’anno di imposta 2017.


Per le utenze domestiche, riduzione del 50% nella parte fissa e nella parte variabile per: 


il nucleo familiare che occupa l’abitazione deve risultare composto al massimo da due persone d’età superiore a 65 anni, residenti nel Comune, titolari esclusivamente di assegno sociale o pensioni minime e delle eventuali maggiorazioni erogate dall’Inps;


disagio lavorativo del nucleo familiare, riferito all’anno precedente a quello per il quale il tributo è dovuto. Ai fini dell’applicazione il disagio familiare si configura qualora il nucleo familiare abbia un modello Iseepari ad € 0,00 o che l’unica fonte di reddito dell’intero nucleo familiare sia rappresenta dalla cassa integrazione guadagni ovvero dall’indennità di mobilità ovvero dall’indennità di disoccupazione. Qualora la condizione di disagio perduri per frazione di anno, la riduzione è conseguentemente proporzionata;


nuclei familiari nel cui ambito sia presente almeno un disabile con invalidità non inferiore al 75%, a condizione che ricorrano congiuntamente le seguenti ulteriori condizioni: che il reddito imponibile delle persone fisiche complessivamente conseguito nell’anno precedente da tutti i componenti il nucleo familiare non superi il limite di € 15.000,00 elevato a € 20.000,00 in caso di invalidità pari al 100%; che, ad eccezione dell’abitazione principale, nessuno dei componenti il nucleo familiare sia proprietario di altri immobili su tutto il territorio nazionale.


Per le utenze non domestiche, riduzione del 50% nella parte fissa e nella parte variabile per le nuove attività d’impresa, elevata al massimo possibile per quelle localizzate nel centro storico cittadino, per i primi tre anni dall’avvio delle stesse, a condizione che ricorrano congiuntamente le seguenti condizioni:


sotto il profilo oggettivo, non spetta la riduzione in caso di mero subentro di attività economiche già esistenti;


sotto il profilo soggettivo, non spetta la riduzione in caso di imprenditori che abbiano intrapreso una nuova attività a fronte dell’avvenuta cessazione, nei sei mesi precedenti, di una attività identificata dal medesimo codice Ateco di quella nuova;


per usufruire della agevolazione il soggetto passivo d’imposta dovrà dimostrare il possesso dei requisiti mediante apposita autocertificazione, per tutti gli stati o i fatti e notizie in possesso di altre PA e pertanto acquisibili d’ufficio dal Comune ovvero allegando all’istanza i documenti relativi a fatti, stati o notizie non in possesso di altre Pa.


Tutti i requisiti di cui ai precedenti punti devono essere posseduti alla data del 31 dicembre dell’anno 2016.


È fatta salva ogni eventuale futura modifica normativa e/o regolamentare in tema di Tari e l’amministrazione considererà comunque le richieste di agevolazioni Tari di cui all’art. 25, comma 1 del regolamento Iuc - Tari prodotte entro la data del 31.1.2017, se ed in quanto compatibili con le predette modifiche normative e/o regolamentari.


Il riconoscimento delle predette agevolazioni è per singoli anni d’imposta e le relative istanze devono essere prodotte annualmente, a pena di decadenza, entro il 31 gennaio di ciascun anno di imposta, utilizzando l’apposito modello pubblicato sul sito internet del Comune di Trani.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Admaiora

Notizie del giorno

L'annuncio di Emiliano: «Il Piano di riordino è definitivo». Confermata la riconversione di Trani in ospedale territoriale Dopo neve e pioggia, restano le buche: Trani, il nuovo tormentone è quello di sempre «Trani si incanta»: Natale finito da un mese, ma alberi e luminarie sono ancora per le strade Trani, in via Alberolongo l'allagamento è di casa. Si risolverà solo con le ottantadue villette? Refezione scolastica a Trani, Cormio (Pd): «I genitori si mettano in regola per evitare di pagare la tariffa massima» Incontro vertici Amet e M5stelle Trani: «A marzo il nuovo software di gestione» Impatto delle discariche sulla salute dei cittadini, la richiesta del segretario Uil ad Emiliano. Un problema che tocca da vicino Trani «Tutto d'un tratto Trani», la satira di Giancarlo Falco fra spirito e critica. Via alla rubrica con il «caso D'Annunzio» Da Trani alla culla del Festival di Sanremo: per i Paipers, un gran sabato «anni '60» al mitico Casinò "Illuminiamo la Puglia imperiale": anche Trani tra i 13 comuni del nord-barese ammessi al finanziamento per la valorizzazione culturale Cgil, eletta la nuova segreteria di Barletta-Andria-Trani. Nomi e programmi Trani, gli esami non finiscono mai: arriva l'Altamura, terza e trionfatrice in coppa Ufficiale: Trani – Lazio rimandata a data da destinarsi. Non si esclude turno infrasettimanale Trani a canestro, l'Olimpia già si gioca la stagione. Fortitudo a Foggia, Juve con Ruvo, Avis a Corato Il weekend del volley di Trani è tutto di domenica: Lamusta a Valenzano, Aquila a Modugno, Adriatica ospita Capurso Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Prosegue a Trani «Scrittori nel tempo»: oggi, Mario Desiati Stasera open day della Rocca-Bovio-Palumbo di Trani Open day, il Beltrani si prende tutto il weekend: scuola aperta oggi e domani Open day a Trani, al Moro l'appuntamento è spalmato su due domeniche: la prima, domani Open day a Trani, la Baldassarre attende tutti domani Open day a Trani, domani tocca al Liceo De Sanctis La Polizia locale di Trani festeggia san Sebastiano: domani santa messa e diffusione dei dati dell'attività svolta nel 2016 Nella biblioteca di Trani grandi autori per «promuovere il piacere della lettura»: lunedì prossimo, Chiara Valerio "Giornata della memoria": a Trani mercoledì prossimo workshop per gli studenti "Lettera 22", al Polo museale di Trani il 25 e 26 gennaio il laboratorio di ufficio stampa Al Dino Risi di Trani venerdì prossimo spettacolo di Cosimo Cinieri. Biglietti già disponibili Al "Comitato progetto uomo" di Trani tre appuntamenti per genitori in difficoltà. Prossimo incontro, il 13 febbraio Manipolazione del mercato, la Procura di Trani chiede fino a tre anni per i vertici di Standard & Poor's Alberghiero di Trani, una classe a caccia della porta che non c'è: gli alunni protestano ma mancherebbero i fondi I ladri, questa volta, sbagliano scuola: entrano nel De Bello e ci trovano solo i plichi elettorali del Tribunale di Trani Mercato di Trani 2 aprile? Non c'è calcio, quindi «la accendiamo» Morosità incolpevole, domande fino al 20 febbraio. Per Trani 210mila euro, contro i 41mila dello scorso anno Più autonomia alla Polizia locale di Trani e pieni poteri al comandante: lo ha deciso la giunta, a partire già da quest'anno Bando di mobilità, tredici vigili ammessi al colloquio di oggi a Trani. I nomi Trani, il 1883 e l'incredibile attualità di Francesco De Sanctis: «Se la politica dimentica i cittadini, la gente diserta le urne» Convenzionamento con Bisceglie, il Comune di Trani trasferisce la gestione del personale alla Prima area Commissione paesaggistica di Trani, diciannove riunioni in dieci mesi: compenso, 7.500 euro Fitti attivi, il Comune di Trani incassa 15mila euro per il bar della piazza. E ne restituisce 108 È in edicola il primo numero del 2017 de «Il giornale di Trani». I principali argomenti
PUBBLICITA' Ottica Pistillo