Punto Iat di Trani chiuso, interviene anche Direzione Italia: «L'amministrazione deve trovare una soluzione»

"Bentornati a Trani" è stato lo slogan che Bottaro ha utilizzato durante la sua campagna elettorale,ma tale è rimasto.

Dopo due anni di amministrazione e proclami gli unici dati positivi che si registrano nel settore turistico sono i seguenti: se qualcosa si muove lo si deve solamente agli interventi dei privati, vista la totale incapacità di questa amministrazione nel programmare e operare qualsiasi tipo di intervento in favore e/o a supporto del settore.

È sconcertante come in una città a vocazione turistica come la nostra, si possa arrivare a chiudere l'unico infopoint turistico attivo che bene stava facendo, fornendo cordialità e competenza ai tanti turisti che spontaneamente hanno scelto la nostra amata Trani per una vacanza o anche per una sola breve, ma intensa, giornata di arte, cultura e ottima cucina.

Le parole del Presidente della Pro Loco Turenum, Angelo Avveneniente, fanno emergere il distacco dalla realtà dell'amministrazione. Non solo l'Ente non ha prodotto nessuna proroga, ma non ha neanche previsto nel suo bilancio una voce di spesa per programmarlo nel breve medio termine. Come intende l'amministrazione Bottaro supportare un settore così delicato? Anticipiamo a mezzo stampa l'impegno di Direzione Italia nel cercare di risolvere la grave situazione creatasi, anche proponendo una variazione di bilancio.

Il gruppo consiliare di Direzione ItaliaAntonio Florio e Nicola Lapi

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Il peccato originale si chiama gol: Trani-Otranto 0-0 Dopo l'intervallo, le donne si scatenano: Trani-Aprilia 3-0 Malore mentre guida, si schianta contro un marciapiede accanto al passaggio a livello di Trani: è fuori pericolo Sosta a pagamento a Trani, un sindacato di Amet confuta le dichiarazioni del sindaco La Caritas di Trani compie 25 anni. Don Raffaele Sarno: «Un impegno quotidiano». Sono sempre di più i poveri "insospettabili" Oggi la Giornata mondiale dei poveri, don Tonino dell'Olio: «Prima le persone» Influenza, al via la vaccinazione anche nella Asl Bt All’autore di Trani Fabio Squeo il premio speciale “Città del Galateo” per il suo “I poeti fioriscono al buio” Seconda edizione del festival Sonic scene, domani a Trani la conferenza stampa di presentazione Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi serata dedicata a Mina e Battisti Trani religiosa, il programma della festa in onore di san Giuseppe Moscati Al Dino Risi di Trani, oggi in replica, lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte oggi in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Oggi, a Trani, “Ricordando don Tonino Bello” Autismo: oggi a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: domani appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Domani, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita A Trani, martedì prossimo, incontro con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, scoperta casa d'appuntamenti. I carabinieri denunciano due persone per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di san Giuseppe Moscati Noleggio con conducente a Trani, bando e graduatoria da rifare Stabilizzazioni nella Asl Bt, non tutti gioiscono. I sindacati: «E gli operatori rimasti fuori?» Incidente in Erasmus, il presidente della Barletta-Andria-Trani chiede a tutte le amministrazioni di contribuire alla riabilitazione di Chiara Ieri a Trani concerto in occasione della Giornata internazionale della tolleranza Piantumazione di nuovi alberi a Trani, l'amministrazione: «Nessuna lite, solo lavoro per il bene comune»
PUBBLICITA' Fondazione Seca