Assunzioni Amiu e dintorni, quattro partiti del centrodestra invitano il sindaco di Trani a rassegnare le dimissioni

Abbiamo appreso dagli organi di stampa che sono stati notificati tre avvisi a comparire a tre indagati, provvedimenti nati nell’ambito dell’inchiesta assunzioni Amiu. I nomi non sono stati resi noti e la cosa non accende in noi una morbosa curiosità e l’inchiesta ci vede distaccati e garantisti (lo siamo sempre e non a fasi alterne) dalla vicenda giudiziaria; dalla stessa però prendiamo spunto per una riflessione di natura politico-amministrativa.


L’amministrazione Bottaro dal primo giorno è risultata improntata sull’approssimazione e sui proclami, l’abbiamo visto nella gestione della costa come nella vicenda Tari, dal modo in cui si è demandato a terzi la gestione del cartellone estivo, allo stato di abbandono delle periferie, alla mancanza di sicurezza e igiene urbana.


Ma la gestione delle municipalizzate è quella che meglio rende il senso della dannosa gestione bottariana. Il Sindaco e la sua maggioranza hanno scientemente deciso di affidare Stp, Amet e Amiu a delle professionalità estranee alla nostra collettività e territorio, non riconoscendo in Trani e nei tranesi nessun merito e capacità.


Un’altra caratteristica, che sembra più un posto sicuro in cui ripararsi, è il modo in cui il sindaco Bottaro utilizza lo spauracchio del debito delle amministrazioni di centrodestra, debito che si richiama per non organizzare come andrebbe fatto la festa patronale ma che non impedisce di spendere 15.000 € per la gestione dei social, debito che si richiama per non igienizzare i cassonetti e non lavare le strade ma che non esiste più per adeguare i compensi di giunta e sindaco.


In questo giochetto poco corretto si è consumata un’altra prodezza di questa amministrazione, da un lato si invitava il consiglio comunale a deliberare sulla ricapitalizzazione Amiu per evitare che la stessa andasse in liquidazione creando stati di tensione nei dipendenti e dell’altro lato si procedeva ad assumere dieci persone (tra cui il cognato del sindaco; fonte Gazzetta del Mezzogiorno del 07/09/2017) alla vigilia di capodanno, con una procedura d’urgenza senza eguali e con una leggerezza e superficialità che rimane il leitmotiv di questa amministrazione.


Ci chiediamo, come già fatto, più volte, in sede di consiglio comunale: ma quale impresa privata sull’orlo del fallimento assumerebbe dieci dipendenti? Le risposte sono due: o non c’era necessità di ricapitalizzare l’azienda perché non c’era nessun pericolo per la stessa, ovvero l’azienda era davvero in difficoltà ma contro tutto e contro tutti quelle assunzioni andavano fatte.


Al signor sindaco porgiamo nuovamente l’invito a rimettere il proprio mandato e questa volta l’invito lo rivolgiamo anche ai cittadini affinché non dimentichino i danni che stanno subendo a causa del centro sinistra tranese.


I segretari di


Direzione Italia – Antonio Florio


Forza Italia – Alfonso Mangione


Fratelli d’Italia – Luigi Simone


Noi con Salvini – Giovanni Biancofiore

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Global Office

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Radici» Trani, in piazza Albanese dopo un mese è già degrado: rifiuti con l'ulivo e bottiglie a due metri dal cassonetto. Di Lernia: «Anche agenti in borghese per fermare gli incivili» «Cosi teneri che si tagliano con un grissino»: Trani, cordoli e rotatorie a pezzi al primo urto Cava fumante, Trani a capo lancia la petizione online a Governo e Regione. Procacci: «Si intervenga urgentemente» Cava fumante a Trani, Santorsola: «Anche io firmerei una petizione, ma solo su questo problema» Allerta meteo, Protezione civile pronta a presidiare le strade di Barletta-Andria-Trani Alternanza scuola-lavoro all’Ordine degli avvocati di Trani, il presidente Bertolino: «Tutti dobbiamo avere a cuore la vita della comunità» Per i ragazzi del “Vecchi” di Trani un laboratorio di restauro e legatoria Piano di zona Trani-Bisceglie, Attolico considera «positivo» l’avvio dei lavori dei tavoli Dalla coppa al campionato, di fatica in fatica: c'è Trani-Gallipoli e Pizzulli invoca: «Serve un'altra gran partita» Il basket di Trani si ferma per una settimana: dalla prossima saranno palyoff e playout. Tutte le info Volley: Adriatica Trani per confermare il primo posto in classifica. Ad Maiora in trasferta a Turi, Aquila Azzurra a Bari Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, al Dino Risi jazz corner, "E-mail special", Pino Pichierri quartet Palazzo Beltrani, le iniziative del fine settimana: oggi, donazione di un'opera di Fulvio Del Vecchio; domani, performance live degli artisti Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Oggi, "I solisti dell'Arcadia" Domani a Trani presentazione del libro “Clara, un giorno d’estate” Domani a Trani convegno di spiritualità "Non rendete male per il male", con il dottor Mimmo Armiento Tribunale, il ministro Orlando lunedì a Trani per firmare la convenzione per l'edilizia giudiziaria Lunedì a Trani incontro su "La seconda giovinezza della donna: il climaterio" Gestire un anziano con demenza, a Trani sportello di ascolto per i familiari. Primo appuntamento, mercoledì prossimo Stagione teatrale di Trani, mercoledì "Don Chisciotte della Pignasecca" A Palazzo Beltrani prosegue "G12", la mostra che riunisce altrettanti giovani talenti Riparazione strade aTrani, nuova gara da quasi 300mila euro. Ma si aspettano ancora i lavori della prima, di due anni fa. Ed è emergenza in piazza Albanese Vende la Playstation del figlio per giocare alle macchinette. Il video mostrato a Trani per la premiazione del concorso scolastico sulle ludopatie Ferrari-Trani, il binomio si rafforza: lunedì prossimo la Portofino sarà esposta in piazza Duomo Due per 6x3: Barresi e Merra tappezzano Trani di manifesti contro il sindaco. Il testo Vittorio Emanuele II, il Movimento cinque stelle di Trani sollecita misure per riconvertirne la sede Barriere architettoniche a Trani, firmato un protocollo tra Comune e Politecnico di Bari Barriere architettoniche a Trani, quali i passi avanti? Raccolta di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, al Comune di Trani incontro per una raccolta corretta Protocollo appalti e legalità, la Cgil: «I sindaci della Barletta-Andria-Trani fanno orecchie da mercante»
PUBBLICITA' Global Office