Bentornato Polo museale di Trani: oggi la replica dello spettacolo che unisce Pulcinella a San Nicola

San Nicola il Pellegrino, patrono di Trani e della diocesi, la cui memoria liturgica ricorre Il 2 giugno, non ha nulla a che fare con quello per il quale l'altro ieri si sono fatti gli auguri a tutti i Nicola, tranne quelli nati a Trani. Ciononostante, è proprio lui il gran protagonista del primo spettacolo di «Sere d'incanto», il programma di manifestazioni a cura della Fondazione Seca, con il patrocinio del Comune di Trani, presso il Polo museale in piazza Duomo, che ieri, giovedì 7 dicembre, ha riaperto i battenti dopo due mesi di chiusura, causa danneggiamenti a seguito del maltempo.

«La vera storia di San Nicola e Pulcinella», a cura della compagnia Il carro dei comici, è il titolo dello spettacolo che si ripeterà oggi, venerdì 8 dicembre, alle 18, sempre a palazzo Lodispoto (ingresso, 5 euro), per tutte le famiglie.

La rappresentazione, dedicata a grandi e piccini, racconterà le origini della figura di Babbo Natale, mettendo in scena la storia di San Nicola, vescovo di Mira, quello stesso San Nicola che il 6 dicembre, secondo la tradizione, riempie di dolci, balocchi e regali il piatto vuoto che ogni bambino e la sera prima, vivendone l'attesa con gioia, lascia sul tavolo della cucina, aspettando ansiosamente l’alba per assistere al “miracolo” che il dolce sonno della notte tiene nascosto agli occhi. Questo miracolo, sempre secondo l'antica tradizione, riempirebbe di dolci solo il piatto dei bambini buoni. Viceversa, lo colmerebbe di cenere e carbone nel caso si trattasse di bambini discoli e disobbedienti.

Lo spettacolo non si ferma alla sola tradizione popolare molfettese, ma sconfina in quella Ortodossa, che vede Nicola (non ancora santo), uomo generoso e altruista, rendere felici tre sorelle ed un padre disperato, donando loro il patrimonio necessario per farle maritare. A fare da unione a tutto ci sarà l’immancabile Pulcinella (napoletano) che, da tradizionale e scanzonato servo di commedia, diventerà il servo di un santo.

A margine dello spettacolo, ieri, ha avuto luogo anche la visita alla bellissima chiesa ortodossa di Trani, conosciuta come San Martino, in pieno centro storico, grazie all’ospitalità di padre Stefan, riferimento della comunità ortodossa romena da tempo insediata in città e che fra quelle mura, di proprietà comunale, svolge regolarmente le attività di culto. Info: 0883.582470.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

Addio Damiano Carola, il cultore di Trani che non amò i riflettori ma solo la sua città Fallisce anche la Torelli: era l'ultima sciala sul lungomare di Trani FOTO. E l'ex sciala De Simone è già un luogo di devastazione: sul lungomare di Trani ecco lo «Psicopedagogico bis» AGGIORNATO. Oggi torna a riunirsi il consiglio comunale di Trani. Raffica di debiti fuori bilancio Consiglio comunale di Trani, Barresi: «Si discuteranno solo spot elettorali» Fine del conto alla rovescia: da lunedì prossimo anche Trani avrà la carta d'identità elettronica. Tutte le info Trani religiosa, i festeggiamenti in onore di Santa Lucia Oggi, a Trani, ritorna il fratello di che Guevara Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Jovanotti “Sere d’incanto 2018” a cura della Fondazione Seca di Trani: fino al 6 gennaio la mostra “Presepi dal mondo” Enrico Vanzina a Trani: sarà ospite, venerdì prossimo, al circolo Dino Risi. Con lui, anche il ritorno di Marco Risi Coni Day nella Bat venerdì 14 dicembre «Otto - L'abisso di Castel del Monte»: sabato prossimo a Trani presentazione del libro e inaugurazione della mostra Sabato prossimo, a Trani, presentazione del libro “Liberi dagli artigli” A Trani, sabato prossimo, la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" A palazzo Beltrani, “Dicembre in musica”: ultimo appuntamento, sabato prossimo Fino al 16 dicembre, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Natale di Trani, dieci eventi per bambini fino al 16 dicembre Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «E questo?» Quattro ruote: «rivista» non in edicola, ma per le strade di Trani. A terra un'altra Panda Accecato dal sole contro, non scorge il pedone che attraversa la strada: donna investita nel pieno centro di Trani Lungomare di Trani, adesso sì che l'ex caserma dei carabinieri non c'è più. Fra un anno, il nuovo edificio Servizi pubblici a Trani, gare bimestrali fino a fine anno Nella presidenza italiana dell'Unione nazionale di imprese c'è anche un commercialista di Trani: Giovanni Assi Assistenza a viaggiatori con disagio, a partire da oggi anche Trani fra le «Sale blu» A Trani piazza Quercia si illumina con Despar
PUBBLICITA' Avicola Colangelo