Trani e reperti archeologici a Colonna, protesta e provocazione di Gargiuolo (Villa Ascosa): «Siamo paralizzati, apriremo il 10 marzo senza corrente»

«Apriremo simbolicamente il 10 marzo, ma siamo bloccati da mesi e ci sono dieci famiglie in grave difficoltà». Così Roberto Gargiuolo, socio amministratore di Villa Ascosa, una delle nuove realtà imprenditoriali e turistiche della città, situata sulla penisola di Colonna e che ancora non riesce ad aprire per lo stop del cantiere di Amet, dovuto al ritrovamento di reperti archeologici.


La protesta è vibrata soprattutto in considerazione del tempo che sembra trascorrere invano: «Abbiamo pagato ad Amet, circa cinque mesi fa, la bellezza di 6.000 euro per un allaccio che ci avevano assicurato fosse immediato - riferisce Gargiuolo -. Oggi siamo ancora senza energia elettrica e non ci hanno nemmeno avvisato di questo problema. Eppure ci sono un presidente, un amministratore delegato, un sindaco che ne rappresenta la proprietà ed è impossibile che nessuno di loro veda lo scempio di questo piazzale e non prenda a cuore il nostro problema. Il sindaco, a Colonna ci viene a correre quasi tutti i giorni e non può non vedere questa vergogna. L'unica persona che si è interessata è l'assessore Luca Lignola, ma ancora non è bastato».


Gargiuolo, che pure con Comune e Amet aveva quotidianamente rapporti in quanto presidente uscente di Stp, oggi si trova in difficoltà da privato: «Ci sono dieci famiglie che aspettano che apriamo per iniziare a lavorare, perché intanto hanno problemi di mutui da portare avanti ed altre urgenze da risolvere. E pensare che, dal cantiere al pozzetto, ci sono soltanto 8 metri - sostiene Gargiuolo - e per 8 metri qui è tutto fermo e nessuno ci sta venendo incontro, mentre la palla va avanti e indietro tra Amet e Soprintendenza».


Villa Ascosa si sarebbe dovuta inaugurare lo scorso novembre, poi la data è progressivamente slittata e, così, parte la provocazione: «La inaugureremo simbolicamente il 10 marzo - fa sapere Gaggiolo -, invitando tutte le istituzioni così che vedano lo stato in cui staremo lavorando. Intanto avevamo già preso impegni con clienti per dodici, fra matrimoni e comunioni, però non possiamo fare nulla e abbiamo restituito le caparre perché, senza corrente, siamo paralizzati e questa cosa è veramente molto grave. Noi stiamo per regalare qualcosa di bello a questa città, abbiamo investito tanto in questa impresa e chiediamo né più, ne meno, di ottenere un servizio che abbiamo pagato, lavorare e fare lavorare».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Piazza Teatro, di nome e di fatto? Il presunto accoltellato aveva bevuto e, forse, ha simulato. E ieri sera, robusta presenza di forze dell'ordine a Trani Elezioni politiche, a due settimane dal voto Trani ancora con le plance vuote: affissi solo il 25 per cento dei manifesti previsti Elezioni politiche, sulle schede arriva il tagliando antifrode: ecco come funziona Caso Amet, Solo con Trani: «Se le denunce arrivano dalla maggioranza, allora davvero l'opposizione non esiste» Regolamento dei dehors a Trani, l’architetto Aldo Pinto invia le sue osservazioni e aggiunge: «Nessun confronto con noi professionisti» Estate di Trani, ci sarà anche «Il giullare»: già pronto il bando dell'edizione del decennale È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: il calcio «Anima» la città Molfetta-Trani, scoppia il caso del mancato posticipo causa coppa. Pizzulli deluso: «Fra pugliesi dovremmo aiutarci» Apulia Trani, insidiosa trasferta a Capo d'Orlando La Trani del basket pensa già alla seconda fase: turno interlocutorio per Fortitudo e Juve Volley: trasferta a Nardò per l'Adriatica; impegni casalinghi per Ad Maiora Volley e Aquila Azzurra Trani Quinta edizione di "Jumping in the square" a Trani sabato 14 luglio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, gli appuntamenti della settimana: domani, omaggio a Gazzè Oggi, a Trani, presentazione del libro di Marina Di Guardo, "Com'è giusto che sia" A Palazzo Beltrani prosegue "G12", la mostra che riunisce altrettanti giovani talenti A Trani, fino a domani, laboratorio con Jango Edwards, uno dei più importanti clown al mondo Elezioni politiche, domani a Trani Sergio Silvestris Domani al Polo museale di Trani concerto di beneficenza "Family in music" Domani, al teatro Mimesis di Trani, "Lo spazio di un respiro. Noi, sopravvissuti a vent'anni di olio di palma" Premio letterario Fondazione Megamark de "I dialoghi di Trani": lunedì gruppo di lettura, giovedì presentazione de “I vignaioli di Citeaux” Foibe, lunedì a Trani incontro "Le vicende del confine orientale" Lunedì a Trani inaugurazione di Mamamu, il museo dei bambini Martedì prossimo a Trani il regista cult Sergio Martino presenta la sua autobiografia “M’illumino di meno”, tutti gli eventi previsti venerdì a Trani Avrebbe dovuto pagare 200 euro al mese, ne accumula 30mila di debito: Trani, il barista di piazza Dalla Chiesa dovrà andare via Elezioni politiche, per plance stradali ed allestimento seggi il costo è di quasi 40mila euro Comune di Trani, Didonna a Putignano e Cuocci si riprende la Prima area. Ufficio tecnico, forse si torna al dirigente unico Il Comune di Trani pensa alla sicurezza dei pedoni: pavimentazioni ripristinate nelle vie Malcangi, Salvemini e Regina Elena Coppa Italia eccellenza nazionale, mercoledì 21 febbraio sarà Trani-Savoia Funerali del comandante Marzulli, a Bari le polizie locali dell'intera Puglia: quattro gli agenti di quella di Trani L'ospedale unico della Asl di Barletta-Andria-Trani sorgerà ad Andria: avrà 400 posti letto Sciopero degli infermieri il 23 febbraio, lo sostiene anche l’Ordine della Barletta-Andria-Trani Diritti degli atei, intervista al coordinatore dell'Uaar di Barletta-Andria-Trani «La pace si scrive»: concorso per ragazzi delle scuole superiori. Scadenza, 30 marzo Per i ragazzi dell’ “Aldo Moro” di Trani, alternanza scuola-lavoro nel settore giuridico – amministrativo
PUBBLICITA' Le Lampare