Discarica di Trani: nei limiti le ultime analisi, ma risalgono a maggio

Risale allo scorso 30 maggio l'ultimo rapporto proveniente dalla discarica di Trani, con riferimento alla concentrazione di metalli nelle acque prelevate dai pozzi al servizio dell'impianto chiuso da quasi quattro anni, vale a dire dal 5 settembre 2014.

Come sempre, le maggiori attenzioni sono riservate al pozzo P6v, che è il più vicino al luogo in cui si presume si avvenuto il cedimento della parete di cava con conseguente dispersione di percolato in falda. Ebbene, secondo quanto attesta la Arace laboratori, di San Severo, che esegue sistematicamente analisi e rapporti per conto di Amiu, il metallo più minaccioso da sempre in quel pozzo, il manganese, si è contenuto nella misura di 25,4 microgrammi per litro, contro i 50 previsti per legge. Pertanto, sia con riferimento a quel metallo, sia agli altri, il pozzo risulta rientrante nei limiti previsti dalle leggi vigenti.

L'altro pozzo di riferimento, il P2m, che si trova invece a monte, è quello nel quale si monitora costantemente la presenza di nichel: anche in questo caso siamo al di sotto della soglia, poiché è stato quantificato in 13,2 microgrammi per litro, contro i 20 previsti per legge. I rapporti, estesi a tutti gli altri pozzi della discarica di contrada Puro vecchio, fanno segnalare il rispetto dei limiti fissati dalla normativa.

Recentemente la discarica è stata anche oggetto di una visita, di tecnici dell'Ispra, che hanno rilevato criticità ma anche dato atto dei lavori che Amiu sta portando avanti in prospettiva della messa in sicurezza e bonifica della discarica.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

La Vigor Trani sfiora il colpaccio, contro la Fortis Altamura è 1-1 Scritte sulla cattedrale di Trani, l'unica buona notizia è la gara di solidarietà per ripulirla Ma quanto è forte questo Trani? Domina anche a Bisceglie, porta a casa la 13ma vittoria consecutiva e fa il vuoto dietro di sé AGGIORNATO. Cerignola già primo e, così, il derby sarà davvero senza pensieri: Fortitudo seconda; Juve Trani quarta San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Difesa del Pronto soccorso, stamani manifestazione davanti alla villa di Trani. Ci sarà anche Bottaro Difesa del pronto soccorso di Trani, Santorsola: «Alla manifestazione di questa domenica non ci sarò» Giunta regionale, i provvedimenti approvati nell'ambito della sanità Raccolta differenziata in alcune strade di Trani, martedì prossimo incontro informativo al Comune Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Oggi al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Santo Graal di Trani, oggi "Il ballo del Mattoni" Teatro a Trani, mercoledì 20 febbraio Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Sabato prossimo, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» Trani schiava dello spray: dopo la cattedrale, San Toma Scritte sulla cattedrale di Trani, l'arcivescovo D'Ascenzo: «Troppo qualunquismo verso i beni culturali, ma ringrazio chi già si sta adoperando per ripulirla» Scritte sulla cattedrale di Trani, da Barletta la Barsa si propone per ripulirla gratis Anziana cade in acqua nel porto di Trani: un concorso di soccorritori le salva la vita Tetto in amianto dell’ex Supercinema di Trani, presentato progetto per la rimozione Amministrazione di Trani, Uva (Associazione Buongoverno): «Solo annunci, niente di concreto» Trani, pubblicato il bando per il festival “Il giullare”. Candidature fino al 19 maggio Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino Trani, test importante contro Altamura. La gara sarà trasmessa in televisione
PUBBLICITA' Ufficio 2000