Si è spenta a 87 anni Tonia Talamo: Trani dà l'addio all'unico sindaco donna della sua storia

Si è spenta stamani, all'età di 87 anni, Antonietta Talamo, sindaco di Trani dal 20 maggio 1966 al 1mo settembre 1970. È stata la prima ed unica donna a rivestire la carica di primo cittadino.

Laureata in chimica e docente di materie scientifiche, ha dedicato la vita all'insegnamento prima presso la scuola media Giovanni Bovio, poi all'Istituto professionale di Stato fin dalla sua istituzione a Trani. Inoltre, ha collaborato con diversi laboratori chimici di Corato e Trani.

Tonia Talamo (così come più diffusamente era conosciuta) è stata a capo dell'amministrazione comunale «in anni non sempre facili, ma sicuramente molto belli - scrive di lei Vittorio Lentini in «Sindaci, assessori, consiglieri comunali. Trani 1946-2008» (Sveva editore) -, "quando ancora la politica era una cosa seria - aveva raccontato l'ex sindaco all'autore - e i comunisti erano comunisti, i democristiani erano democristiani e nessuno si sarebbe mai sognato di passare da un partito all'altro, se non in casi straordinari, e prendere decisioni senza averne prima parlato con il segretario politico"».

Cresciuta politicamente nella Democrazia cristiana, Tonia Talamo non era l'unica donna a sedere in quel consiglio comunale: ne facevano parte, anche, Grazia Giampaolo (socialista) e Caterina Arnone Capochiani (socialdemocratica).

Durante il mandato di Tonia Talamo furono realizzati importanti progetti di opere pubbliche: la ristrutturazione di Palazzo Torres; le opere di consolidamento del collettore alluvionale e della spiaggia di colonna; il cavalcaferrovia di corso Imbriani; la costruzione della scuola media Bovio; il Piano regolatore generale del 1968.

La Talamo dette pure nuovo impulso alle strutture turistiche, rilanciò l'attività della Lampara e diede forte impulso alla Festa delle caterinette, fino a farla assurgere manifestazione di carattere nazionale.

Erano gli anni in cui Trani viveva ancora gli ultimi sprazzi del boom economico del settore marmifero, che continuava a garantire ricchezza dei lavori tranesi ed a molti operai di Andria, Barletta, Corato e Bisceglie, anche se incominciano ad affiorare l'orizzonte i primi segnali di crisi.

Erano anche i tempi in cui prendeva piede con insistenza, dopo molti anni dal suo arresto, un nuovo processo di trasferimento di molte famiglie tranesi verso il nord, sia per lavoro sia per inserirsi nel mondo culturale milanese.

Sul piano sportivo, in quegli anni, la squadra di calcio fu promossa in serie B.

Scaduto il mandato da sindaco, Tonia Talamo continuò a dare il suo contributo alla città come assessore, prima ai lavori pubblici, poi alla pubblica istruzione.

La foto allegata si riferisce al consiglio comunale del 23 luglio 2007, in cui prestò giuramento il sindaco neo eletto Pinuccio Tarantini. Il primo cittadino ritenne di invitare, per l'occasione, tutti gli altri ex sindaci ancora in vita, tra cui anche Luciano Nunziante, Nicola Baldassarre e Giancarlo Tamborrino, successivamente venuti a mancare.

Le esequie di Tonia Talamo si terranno domani, martedì 12 febbraio, alle 10.30, presso la chiesa di Santa Teresa.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Trani e le bande «alla frutta»: nuovo furto da 2,70 euro allo stesso fruttivendolo di un anno fa Vento forte a Trani, vigili del fuoco a largo Petrarca per rischio di caduta alberi sul ponte Vento forte a Trani, si sbriciola il rivestimento di un condominio sul lungomare. Problemi anche in via Caposele e i bidoncini volano dappertutto Lega, nasce il coordinamento provinciale della Barletta – Andria - Trani Mobilità sostenibile, sul “Treno verde” premiato il progetto “Ciclomurgia” di Filippo Tito, di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Destini» “Amphibious”: esce il secondo album del chitarrista di Trani Pasquale Buongiovanni Beni condivisi, al Circolo Arci e Legambiente di Trani la gestione dell’ex Conservatorio di san Lorenzo Giochi sportivi studenteschi, nella corsa campestre il "Vecchi" di Trani accede alla finale nazionale Liceo "De Sanctis" di Trani, il dirigente scolastico: «Boom di iscrizioni per il prossimo anno scolastico» Piano triennale delle opere pubbliche a Trani, osservazioni entro il 23 marzo Autotecnica cambia volto e si rinnova Protezione civile, in Puglia brusco calo delle temperature. Da oggi, allerta gialla per piogge e vento «Auto di facinorosi affianca quella dell'arbitro»: tensione durante e dopo Trani-Ruvo Under 15 e Vigor pesantemente sanzionata A Bisceglie un Trani in gran forma, Scaringella: «Possiamo fare molto bene fino alla fine» Trani a caccia del 14mo sigillo, ma a Tuglie non si scherza Geda Volley Trani oggi in campo contro l'Altamura Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani omaggio a Mia Martini Trani, fino a domani il corso intensivo di formazione sulla dottrina sociale della Chiesa Trani, oggi assemblea pubblica di Comitato bene comune Trani, San Nicola torna a casa: oggi la statua del patrono sarà ricollocata nell'edicola dell'ex ospedaletto Trani, oggi cerimonia e concerto della Fondazione Ciccolini Oggi, a Trani, presentazione del libro "La gente per bene" Oggi, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili Domani, alla Lega navale di Trani, la conferenza della Società italiana di malacologia Domani, a Trani, presentazione del libro di Catena Fiorello, "Tutte le volte che ho pianto" Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento domani Lunedì prossimo in biblioteca presentazione del Distretto urbano del commercio di Trani Lunedì prossimo a Trani tavola rotonda “Decreto sicurezza e Costituzione – I diritti umani non si calpestano” Abusivi alla media Bovio, prime «interferenze» con la popolazione scolastica: il preside scriverà a Comune e Commissariato FOTO e VIDEO. Lungomare di Trani, iniziati i lavori nella piazzetta tra via Rovigno e via Parenzo Trani, installati i proiettori in piazza Longobardi “Trani t’incanta 2019”, pubblicato l’avviso per le manifestazioni primaverili, estive e natalizie. Tutte le info Acque reflue del depuratore di Trani, inizia la progettazione. Il commento di Santorsola e Bottaro Nasce anche a Trani la sezione de "La giusta causa" Puglia, presentato il Piano regionale della mobilità ciclistica Scrivere a macchina fra i Sassi di Matera: domani, da Trani, la Fondazione Seca «esporta» i suoi modelli nella Capitale europea della cultura 2019
PUBBLICITA' Progetto Udito